Romanzo mafioso. Cadaveri eccellenti

Compra su Amazon

Romanzo mafioso. Cadaveri eccellenti
Autore
Vito Bruschini
Editore
Newton Compton Editori
Pubblicazione
30 gennaio 2014
Categorie

Il terzo episodio del romanzo a puntate di Vito Bruschini



In questa terza puntata, l’ascesa al potere del boss più spietato della Cupola: il terribile Salvo Raìno




Il capomafia Saro Raìno ha deciso di sferrare l’attacco decisivo ai vertici di Cosa Nostra. L’ultimo ostacolo da superare è Stefano Bontà, l’unico boss in grado di arginare il corleonese.

Saro va contro tutte le leggi dell’Organizzazione. Prima tra tutte, quella che impone di non uccidere un rappresentante dello Stato, a meno che non sia la stessa Commissione mafiosa a deliberarlo. Ma il corleonese, sostenuto da Piddu ’u Tignusu, il suo braccio destro, prosegue imperterrito, obbedendo soltanto al suo istinto di contadino. Non fa distinzioni tra ufficiali dei carabinieri, procuratori, commissari di polizia, magistrati, segretari di partito: tutti coloro che potrebbero intralciare i suoi piani, verranno sistematicamente liquidati.

Lo Stato, di fronte a massacri di tale efferatezza, può solo opporre i suoi uomini migliori. Nella trincea siciliana viene inviato un generale dei carabinieri, un valoroso ufficiale che al Nord è riuscito a sconfiggere le Brigate Rosse. Il Generale inizia a sospettare che esista un “terzo livello” – quello politico – dietro questi cadaveri eccellenti. Ma anche lui verrà freddato da un micidiale gruppo di fuoco formato da mafiosi corleonesi e catanesi.

Saro Raìno, senza più nemici interni, diventerà così il monarca di Cosa Nostra. Ora è lui, il viddano latitante da oltre venti anni, il capo dei capi.



Dopo aver raccontato le origini del fenomeno mafioso, in questo terzo episodio Bruschini tratteggia la fase più sanguinaria di Cosa Nostra: la lotta dichiarata ai rappresentanti dello Stato.



Vito Bruschini

Giornalista professionista, dirige l’agenzia stampa per gli italiani nel mondo «Globalpress Italia». Ha scritto testi per il teatro e per la televisione. Con la Newton Compton ha pubblicato The Father. Il padrino dei padrini; Vallanzasca. Il romanzo non autorizzato del nemico pubblico numero uno; La strage. Il romanzo di piazza Fontana e Educazione criminale. La sanguinosa storia del clan dei Marsigliesi, riscuotendo un notevole successo di critica e pubblico. I suoi romanzi sono tradotti all’estero.

Segnala o richiedi rimozione

Condividi questo libro

Recensioni e articoli

Aggiungi una recensione   Aggiungi un articolo

Altri libri di Vito Bruschini

Miserere. Attentato in Vaticano

Miserere. Attentato in Vaticano di

«Vito Bruschini dimostra come la capacità di saper riprodurre la ricca ambiguità che accompagna la vita, sia il modo vincente di raccontare una storia.»La RepubblicaUn grande thriller1983 Siamo sull’orlo di un olocausto nucleare, la Guerra Fredda spacca il mondo in due blocchi e lo spettro di un conflitto è incombente. Nessuno si sente al sicuro e l’incubo del “first strike” – l’attacco prevent...

Romanzo mafioso. Lo Stato a Corleone

Romanzo mafioso. Lo Stato a Corleone di

Il quarto episodio del romanzo a puntate di Vito BruschiniNel quarto episodio, Salvo Raìno, il boss dei corleonesi, decide di colpire frontalmente lo Stato organizzando l’attentatuni.Dopo aver costituito il pool antimafia, i magistrati palermitani organizzano il più grande processo penale contro Cosa Nostra, riuscendo a portare alla sbarra 475 imputati, accusati di associazione mafiosa e di un ...

Romanzo mafioso. Alla conquista di Cosa Nostra

Romanzo mafioso. Alla conquista di Cosa Nostra di

Il secondo episodio del romanzo a puntate di Vito BruschiniNinuzzu e Saro decidono di lanciarsi alla conquista di Palermo. Ma occupare i mercati del capoluogo siciliano è come espugnare una fortezza invincibile, dominata da capi mafia spietati e sanguinari. Ma i corleonesi, in quanto a efferatezza, non sono da meno dei loro colleghi cittadini e in più però hanno l'astuzia disperata dei viddani....

Romanzo mafioso. L'ascesa dei corleonesi

Romanzo mafioso. L'ascesa dei corleonesi di

Il primo episodio del romanzo a puntate di Vito BruschiniA Corleone non ci sono vie di mezzo: o nasci cappeddu o morto di fame. Il piccolo Saro appartiene alla seconda categoria. A casa sua la miseria si annusa nell’aria. Il bambino cresce tra la fatica dei campi. Da ragazzo il suo aspetto è rozzo, il linguaggio approssimativo, i suoi modi impacciati di contadino dimesso. Ma pochi ancora sanno ...

I segreti del club Bilderberg. Il romanzo del potere (eNewton Narrativa)

I segreti del club Bilderberg. Il romanzo del potere (eNewton Narrativa) di

Il potere è nelle loro maniUn grande thriller di Vito BruschiniUna élite di oligarchi domina lo scacchiere del mondoMilla, una giovane funzionaria dell’Unione europea, un giorno, indagando sui movimenti finanziari di una corporation americana scopre un perverso intrigo internazionale. La società è il paravento dietro cui si nascondono le persone più potenti del pianeta: il Gruppo Bilderberg. Co...

Educazione criminale (eNewton Narrativa)

Educazione criminale (eNewton Narrativa) di

La sanguinosa storia del clan dei MarsigliesiHanno portato il crimine organizzato a RomaHanno battezzato la Banda della MaglianaSono il clan dei MarsigliesiOtto anni, veloce e astuto come una volpe, Brando si fa strada tra gli orrori di un drammatico dopoguerra. Cresciuto ai margini di una società in piena trasformazione, diplomato in violenza e ferocia, il giovane Brando viene assoldato dalle ...