La camera celeste: 12 (ANUNNAKI - Narrativa)

Compra su Amazon

La camera celeste: 12 (ANUNNAKI - Narrativa)
Autore
Anna Viale
Editore
Gilgamesh Edizioni
Pubblicazione
17 gennaio 2014
Categorie
Livia e Flaminia sono due sorelle che vivono a Roma, hanno una vera passione per i classici e l'ornitologia e nello sgabuzzino un'ingombrante valigia piena di soldi ereditata dal padre, avvocato e ciurmatore assai poco compianto. Alla strada hanno sempre preferito il salotto di casa e del mondo sanno poco e nulla. Invece Zelvira, ai tempi compagna di scuola di Livia, è una tipa sveglia e Flaminia ne subisce il fascino: telefonini, trucchi, ragazzi; la leggerezza, finalmente! Una leggerezza che le porterà a Pisa e Livia dietro a loro, all'inseguimento, ma il tutto avviene, appunto, con la leggerezza che è la cifra stilistica dell'intero romanzo. Un romanzo che scivola dalla realtà al sogno, andata e ritorno, che scorre, a tratti carsicamente, senza strappi, con la dolcezza senza tempo della fiaba e un'ironia tutta moderna, consapevole e sorniona, a cui è deputato il compito di indorare un'amarezza di fondo che assume così i contorni di un piccolo incubo. Uno sguardo lineare che tende all'allontanamento e da cui spontaneamente scaturisce il surrealismo. Un surrealismo a pastelli. La tinta è celeste, naturalmente.

Segnala o richiedi rimozione

Condividi questo libro

Recensioni e articoli

Aggiungi una recensione   Aggiungi un articolo