4 demoni. Un serial killer a Milano per il commissario Narducci (Tascabili. Noir)

Compra su Amazon

4 demoni. Un serial killer a Milano per il commissario Narducci (Tascabili. Noir)
Autore
Marina Crescenti
Editore
Fratelli Frilli Editori
Pubblicazione
4 gennaio 2014
Categorie
Aprile 1988: un uomo, una donna e la giovane figlia Carola vengono uccisi nella loro villa. Il colpevole muore durante la fuga in un incidente stradale.
Luglio 2004: un'ondata di omicidi portati a termine con le medesime modalità del delitto del 1988.
Il libro: Cosa ha a che fare con una serie di efferati omicidi la locandina del film Demoni? E poi ancora, con i cadaveri di tre persone rinvenuti in una villa fuori Milano sedici anni prima e con il loro assassino morto in un incidente d’auto? Da qui, un confronto serrato fra l’omicida e il commissario Lorenzo Narducci, detto ’’Luc’’. Dario Argento e il poliziesco italiano anni ’70 sono omaggiati a pi non posso nelle pagine di 4 Demoni. L’autrice di coraggio ne dimostra da subito parecchio, non solo perché cammina sul rischioso crinale del doppio io narrante, uscendone vincitrice, ma perché dimostra come un’attenta e meticolosa documentazione criminologica non porti affatto ad un appesantimento lezioso della narrazione. La natura schizoide e disturbata di un assassino che ’’pensa’’ con il lessico di un Ellroy spacca in due il romanzo, in un alternarsi di Giallo e Nero che si inseguono e si raggiungono senza che nessuno dei due mai prevalga. E sull’eterno fascino che il lato oscuro da sempre esercita si fonda il confronto tra la perversa raffinatezza del killer e la passione del commissario Narducci per un bicchiere di bonarda ghiacciata sorseggiata nella prosaica tranquillità delle quattro mura domestiche.

Segnala o richiedi rimozione

Condividi questo libro

Recensioni e articoli

Aggiungi una recensione   Aggiungi un articolo

Altri libri di Marina Crescenti

Joy (Tascabili. Noir)

Joy (Tascabili. Noir) di

Il passato che ritorna. Una cena tra vecchi amici, tutti accomunati dalla giovane età e da una morbosa passione per la musica, in particolare per le note di un gruppo new wave degli anni ‘70-’80 – i Joy Division – ed il suo cantante e paroliere Ian Curtis. Un assassino che uccide le proprie vittime in circostanze misteriose, seguendo un macabro rituale. Un mondo surreale e criptico che ruota in...