Le ombre sul muro di sabbia

Compra su Amazon

Le ombre sul muro di sabbia
Autore
Emilio Brancadoro
Pubblicazione
30 dicembre 2013
Categorie
Grazie ad una particolare tecnologia a scansione laser della superficie terrestre messa a punto da una società tedesca, l'archeologa Nora Barbieri decide di dare seguito alle ricerche di una scoperta che potrebbe cambiare la lettura di oltre mille anni di pagine di storia.

Parallelamente nella Basilica di S. Pietro si portano avanti dei lavori per il consolidamento delle fondamenta del Baldacchino della Tomba di s. Pietro. Purtroppo un incidente mette in discussione il proseguo dei lavori ed avvia una catena di eventi che coinvolgono il commissario Salvo Lo Russo ed il suo ispettore Fabrizio Di Bella.
Nasce un caso di omonimia in quanto l'architetta che si occupa dei lavori ha lo stesso nome dell'archeologa che per un caso misterioso viene segnalata dalla polizia tedesca e così ricercata.
Nelle Catacombe di S. Sebastiano in Roma si nasconde un segreto che viene alla luce un pò alla volta e che attraverso un mix di paura e di mistero attrae tutti i personaggi della storia.
Mentre da una parte si indaga sui responsabili dei lavori nella Basilica, dall'altra si richiama alla Maledizione di S. Pietro, una antica leggenda romana. Proprio sotto il nome di questa maledizione si giustificano incidenti che lasciano vuoti inquietanti sulla loro natura e sulla vicinanza delle vittime alle catacombe Cristiane.
In questo rapido susseguirsi di fatti il mistero delle due donne non si riesce a risolvere e sebbene le indagini conducano sempre più verso l'architetta, gli eventi finali sembrano confermare l'esatto contrario.
Uno scatenato commissario Lo Russo ed un astuto e vivace ispettore Di Bella.

Segnala o richiedi rimozione

Condividi questo libro

Recensioni e articoli

Aggiungi una recensione   Aggiungi un articolo

Altri libri di Emilio Brancadoro

IL CUSTODE DEL PONTE

IL CUSTODE DEL PONTE di

LA STORIA DI UOMO CHE VIVE NEL TEMPO AI MARGINI DEI SEGRETI NASCOSTI SULLE RIVE DEL TEVERE. UN DELITTO RIMASTO NASCOSTO PER DECENNI TORNA IMPROVVISAMENTE ALLA LUCE ED ATTRAVERSO GLI OCCHI DI UN BAMBINO SI ALTERNA PASSATO E PRESENTE, DAI TEMPI DELL'ANTICA ROMA AD OGGI. MISTERO E PAURA SONO GLI INGREDIENTI DI UN RACCONTO CHE PER QUANTO ASSURDO, SI RIVELA TREMENDAMENTE REALE.