La misura imperfetta

Compra su Amazon

La misura imperfetta
Autore
Charles Indie
Pubblicazione
14 dicembre 2013
Categorie
La più grande crisi finanziaria ed economica della storia trascina il mondo a un passo dal disastro. La bolla dei mutui subprime esplode negli Stati Uniti nel 2007 e il 15 settembre 2008 fallisce la Lehman Brothers. In pochi mesi, crollano gli indici di borsa e la disoccupazione distrugge milioni di posti di lavoro in America e in Europa. Un po’ ovunque montano le rivolte popolari e mentre aumenta il caos, cosa fanno le grandi organizzazioni d’intelligence?

Nei più gravi anni della crisi, sono saltati i punti di riferimento e sembra proprio che le linee di comando stiano perdendo il controllo delle operazioni.
Nella Città Santa di Gerusalemme un attentato uccide 37 persone e nessuno ha idea di chi ne siano gli artefici. Andrea Primera è un detective privato che, dopo essersi ritagliato un tranquillo settore di attività, si trova a dover indagare sull’efferato omicidio di un amico. La vicenda è al centro di uno scontro tra agenti segreti dal potere smisurato che agiscono per il proprio tornaconto personale. Rincorrendo il loro disegno, hanno trasformato il mondo nel luogo dove chiunque abbia denaro può permettersi di piegare la realtà a proprio favore e convincere chiunque altro di qualunque cosa: di un immenso tesoro dimenticato da millenni, dell’esistenza degli alieni e di macchine capaci di rovesciare le leggi fondamentali della fisica. Nel loro spregiudicato mondo criminale, il denaro è lo strumento per guidare le azioni degli onesti, sfruttare quelle dei disonesti, uccidere gli uni e gli altri quando fosse utile. Il novantanove percento degli uomini subisce la volontà e le azioni di una minoranza di potenti senza scrupoli che agisce nella certezza che non saranno mai scoperti né puniti.
Eppure, in questo mondo, il caso rimescola le carte e, a volte, si vendica.

Segnala o richiedi rimozione

Condividi questo libro

Recensioni e articoli

Aggiungi una recensione   Aggiungi un articolo