Delitti alla Scala

Compra su Amazon

Delitti alla Scala
Autore
Carmen Iarrera
Editore
Fazi Editore
Pubblicazione
11 dicembre 2013
Categorie
Milano, Teatro alla Scala, con la "prima" della Traviata si inaugura la stagione lirica. Due ore prima che le porte vengano aperte al pubblico, Luca Gentile Modotti, il direttore artistico, precipita dal loggione e muore. Ruggero Solara, procuratore romano da poco trasferito a Milano e che poco o nulla sa della città, dei suoi riti e, soprattutto, della Scala, "congela la scena del delitto" facendo annullare la rappresentazione. Nella storia del teatro più prestigioso del mondo non era mai accaduto e l'eco è clamorosa. Ma quel delitto non sarà il solo. Quando l'opera sarà finalmente rappresentata, il soprano verrà ucciso nel corso della scena. Poi sarà la volta di un ignaro spettatore giapponese. Lo sconcerto e il panico diventano generali, la vita stessa della città sembra paralizzarsi. È chiaro, ormai, che il vero obiettivo dell'assassino è proprio il teatro. Perché? Qual è il motivo di tanto odio? Le indagini condurranno il procuratore Ruggero Solara alla scoperta di una Milano sorprendente e affascinante, ricca di storia e di cultura, ma in cui si agitano, sotto la superficie, rivalità e rancori. Soprattutto, sarà coinvolto nella magia della Scala, vera protagonista, insieme alla musica, del romanzo. La trappola predisposta dal procuratore e dal direttore d'orchestra trasformerà nelle ultime pagine questo giallo d'indagine, percorso da tenui malinconie e sentimenti forti, in un giallo psicologico e d'azione in cui non mancherà, alla fine, uno sguardo di pietà per l'assassino.

Segnala o richiedi rimozione

Condividi questo libro

Recensioni e articoli

Aggiungi una recensione   Aggiungi un articolo