Il signore dei diamanti (eNewton Zeroquarantanove)

Un geniale inventore riesce a produrre diamanti perfetti, che lasciano senza parole i maggiori esperti. Presto, i più importanti gioiellieri americani si trovano di fronte a un dilemma: se non verseranno all'inventore una grossa cifra, egli getterà sul mercato una quantità spropositata di pietre preziose, così da ridurre a nulla il valore dei loro diamanti...


Jacques Futrelle
(1875-1912), americano nonostante il nome, dopo le prime esperienze di giornalismo pubblicò dei romanzi polizieschi in cui compariva un nuovo tipo di investigatore, il coltissimo Augustus Van Dusen, significativamente chiamato "la Macchina Pensante". Degno discepolo di Sherlock Holmes, Van Dusen è un vero "scienziato" dell'indagine. Futrelle, le cui opere anticipano i metodi di John Thorndyke, l'investigatore "scientifico" creato da Freeman, incontrò una prematura morte nel disastro del Titanic, nel 1912.

Segnala o richiedi rimozione

Condividi questo libro

Recensioni e articoli

Aggiungi una recensione   Aggiungi un articolo

Non ci sono ancora recensioni o articoli