L'ombra del Caimano

Compra su Amazon

L'ombra del Caimano
Autore
Carlo Bernari
Editore
BEA Entertainmentart
Pubblicazione
9 dicembre 2013
Categorie
Romanzo giallo del 1936 in cui il padre del neorealismo italiano, Carlo Bernari autore di "Tre operai" nel 1934, visionariamente anticipa l'ascesa e la caduta di Berlusconi.

Dal romanzo:

“Signore e signori, lo spettacolo viene sospeso per una tragica circostanza: ho il dolore di annunciarvi la scomparsa del nostro Grande Benefattore; del Grande Industriale, del Grande Finanziatore, di Colui (e la sua voce, montando dal pieno sconforto sino all’orazione, accentuava quelle maiuscole in modo commovente), di Colui che ha compiuto le cose più importanti della nostra epoca, che ha reso reali i sogni di molte generazioni di inventori e di produttori; Colui che ha protetto le scienze e le arti, Colui che sapeva dirigere l’umile conservatore e il grande finanziere, è perito. Uniamoci in questo momento di lutto alla sua sposa, al suo figliolo; colpiti da così tragica e inattesa morte...”

Segnala o richiedi rimozione

Condividi questo libro

Recensioni e articoli

Aggiungi una recensione   Aggiungi un articolo

Altri libri di Carlo Bernari

Speranzella

Speranzella di

Pubblicato per la prima volta nel 1949 da Mondadori nella collana “La Medusa degli italiani” e vincitore l’anno successivo del premio Viareggio, Speranzella è ambientato a Napoli, durante i disordini dell’occupazione degli Alleati nel periodo della seconda guerra mondiale. Un romanzo corale, scritto in contemporanea con Napoli milionaria di Eduardo, in cui i personaggi sono raccontati da Berna...

Il giorno degli assassinii (Biblioteca Novecento)

Il giorno degli assassinii (Biblioteca Novecento) di

Una famiglia benestante viene misteriosamente massacrata a Napoli. Il principale indiziato è un parente stretto. Ma la realtà non è quella che si vuol far credere e il protagonista-narratore avvia in uno stato di semiclandestinità la sua personale indagine. Ispirato a un fatto di cronaca - il "delitto Zarrelli", ancora oggi uno dei misteri irrisolti d'Italia -, Il giorno degli assassinii venne ...

Tre operai (Biblioteca Novecento)

Tre operai (Biblioteca Novecento) di

Pubblicato per la prima volta nel 1934, il capolavoro d'esordio di Carlo Bernari racconta le incerte schermaglie sentimentali di Teodoro, Marco e Anna, lavoranti in una lavanderia - un amore tragico sullo sfondo delle lotte degli operai del sud Italia - attraverso una storia in cui la drammatica situazione del meridione e del proletariato nel Ventennio partorisce un popolo che non riesce ad acq...

TRE OPERAI E PAGINE DI ALTRI ROMANZI: EDIZIONE SCOLASTICA

TRE OPERAI E PAGINE DI ALTRI ROMANZI: EDIZIONE SCOLASTICA di

Edizione per le scuole con note e apparati del romanzo che ha fondato il neorealismo italiano.

Bibbia napoletana

Bibbia napoletana di

La grande leggenda e la storia millenaria del popolo partenopeo viene affidata direttamente alle voci della città, alle immagini antiche e nuove. L'autore si fa dunque invisibile filtro di quelle straordinarie emozioni che Napoli sa suscitare. Così, tra personaggi scomparsi nel caos del progresso come il cocchiere e l'oste, tra le presenze di personaggi celebri come Benedetto Croce, l'autore ra...

Vésuve et pain

Vésuve et pain di

La vitrine d'un Sud-Italien folklorique. L'ombre du Sud, son esquives, son silences, son équivoques pèsent sur ce libre. Carlo Bernari: fondateur du néoréalisme italien. Un des plus importants écrivains du '900. Né a Napoli en 1909 dans une famillie française.