Il Cuore Selvaggio di Palermo

Compra su Amazon

Il Cuore Selvaggio di Palermo
Autore
Daniel Kenyon
Pubblicazione
2 dicembre 2013
Categorie
"Ammetto di essermi imbattuto casulamente su “Il Cuore Selvaggio di Palermo” e con una certa dose di scetticismo e prevenzione, pensando al solito libro carico di preconcetti e stereotipi pseudo mafiosi. Ebbene nulla di tutto questo! Mr Kenyon è uno che Palermo l’ha divorata e metabolizzata ed elaborata in maniera del tutto personale, fino a farne un palcoscenico incredibilmente reale, sfondo di un racconto piuttosto gradevole ed avvincente.

Il risultato è accattivante ed attraente, le situazioni si susseguono e l’autore non ci preclude nulla quasi l’avesse scritto con un’ideale videocamera che cogliesse, oltre alle immagini, anche gli odori, I sapori e I colori unici e dalle sofisticate nuance che questa città riesce ad amalgamare in maniera così particolare." (Recensione della versione in inglese)



Il Cuore Selvaggio di Palermo è un thriller dal ritmo incalzante, caratterizzato da un umorismo nero e da una storia d’amore. Racconta la storia di Joe Kelly, un giovane irlandese-italo-americano che fugge dagli Stati Uniti a Palermo, il tradizionale cuore della mafia.



La madre di Joe era siciliana, ma era stata uccisa durante un’aggressione per rapina finita male quando lui era molto piccolo. Per Joe, andare in Sicilia è un modo per sentirsi vicino a lei e scoprire qualcosa di più su chi era.



Sta scappando da un passato travagliato vissuto in un quartiere povero di Chicago infestato dalla criminalità. Non tarderà a scoprire che Palermo non è più facile del luogo dal quale è scappato. Dopo quasi due decadi di relativa quiete, la mafia è pronta ancora una volta a mostrare il suo volto peggiore a Palermo.



Questa nuova generazione di Cosa Nostra non è del tutto paragonabile a quella fredda e calcolatrice che tutti ricordiamo dal Padrino. A causa della concorrenza da parte di gang di immigrati di Palermo, è stata costretta ad adattarsi. Per far sentire la sua presenza ha adottato un approccio molto più incline alla violenza. Joe si rende conto di essere arrivato nel bel mezzo di una nuova guerra di mafia.



È testimone dell’assassinio di un giovane uomo. Ma senza un permesso di soggiorno ed essendo ricercato dalla polizia in America, è costretto a mordersi la lingua e a rimanere nascosto nell’ombra.



Tutto ciò sullo sfondo di una bella città storica piena di contrasti. Palermo ha un cuore feroce e selvaggio. È anche una città soggetta al cambiamento. L’afflusso di immigranti da Bangladesh, Africa ed Europa dell’est crea un crogiolo di culture che aggiunge una dimensione del tutto nuova a una capitale imbevuta della cultura tradizionale siciliana.



Questo libro affronta alcune delle questioni razziali con cui l’Italia fa effettivamente i conti oggi. Il Cuore Selvaggio di Palermo è un viaggio di esplorazione dei desideri di una persona e della sua lotta per cambiare. Indaga il fenomeno della coscienza e il vero significato di giusto e sbagliato. Per Joe, è un viaggio alla scoperta di se stesso nel quale impara di nuovo a provare amore e a custodire e proteggere ciò che è importante nella vita e a respingere ciò che è distruttivo. I personaggi, i luoghi e gli eventi di questo libro rimarranno col lettore per molto tempo.

Segnala o richiedi rimozione

Condividi questo libro

Recensioni e articoli

Aggiungi una recensione   Aggiungi un articolo