Di noir in noir

Compra su Amazon

Di noir in noir
Autore
Ian Rankin
Editore
Ian Rankin
Pubblicazione
7 novembre 2013
Categorie
Un castello sull’Appennino emiliano, due docenti, un manipolo di giovani aspiranti traduttori: questi gli ingredienti della prima edizione della Scuola estiva di traduzione a Castello Manservisi, che si è tenuta dal 19 al 21 luglio 2013 a Castelluccio di Porretta Terme. Il progetto, nato da un’idea di Anna Rusconi e Gina Maneri, era quello di un seminario residenziale intensivo in cui studenti di traduzione e neolaureati potessero cimentarsi con un testo inedito in Italia sotto la guida di due traduttrici con qualche annetto di esperienza sulle spalle. A conclusione del seminario, una lettura scenica aperta al pubblico con accompagnamento musicale dal vivo e la successiva pubblicazione in ebook.
Due gruppi di lavoro, quindi, due autori, due lingue, due continenti. Un minimo comun denominatore: il genere noir nella narrativa breve. Che ciascuno dei due autori, Ian Rankin e Ana Lydia Vega, declina a suo modo: atmosfera tipicamente hard-boiled nella Scozia di Rankin, Caraibi sudati e pervasi da un sottile umorismo nella Portorico di Ana Lydia Vega.

Traduzioni di
Giorgia Baggiani, Sandra Boca, Irene Bottai, Caterina Cappelli, Chiara Cozzolino, Anna Ferrari, Chiara Lurati, Elizabeth Pain, Jamuna Perez, Alice Rampinelli, Emilia Russo, Marta Scultz, Enrico Spadaro (Ian Rankin, Domenica)

Alice Marta Azzolini, Sonia Bellezza Oddon, Chiara Biffi, Francesca Clemente, Mirta Cimmino, Mariagiulia Da Riva, Angelo Di Santo, Sara Fabbro, Giorgia Ielo, Marika Muretta, Katia Pagliaro, Sara Papini, Marta Pedrini, Silvia Pocorobba, Daniela Sala (Ana Lydia Vega, Di cosa muoiono i tassisti)

Illustrazioni dei frontespizi di Giorgio Ghisolfi.
Con una prefazione di Gina Maneri e Anna Rusconi.

Un ebook dei Dragomanni (www.dragomanni.it).

Segnala o richiedi rimozione

Condividi questo libro

Recensioni e articoli

Aggiungi una recensione   Aggiungi un articolo

Altri libri di Ian Rankin

Piuttosto il diavolo

Piuttosto il diavolo di

«Ian Rankin è "il principale erede di Arthur Conan Doyle".»La Stampa«John Rebus è il segugio perfetto.»The New YorkerAlcuni casi non si scordano mai. Sono passati quarant’anni, ma la morte della bellissima e licenziosa Maria Turquand, moglie di un pezzo grosso della finanza, perseguita ancora John Rebus. La donna fu uccisa nella sua stanza d’albergo una notte, in circostanze mai completamente c...

Rebus di Natale

Rebus di Natale di

Non esiste, nel mondo della crime fiction, un detective dalla personalità affascinante e complessa come John Rebus, un poliziotto irascibile, testardo, solitario, dolorosamente umano. E la sua umanità cambia nel tempo, così come muta la città che, nei racconti e nei romanzi di Ian Rankin, è altrettanto protagonista: Edimburgo.Il Natale, nella capitale scozzese, è qualcosa di speciale, magico e....

Dietro la nebbia

Dietro la nebbia di

Quello di Queensberry House, il più vasto e imponente edificio costruito a Edimburgo alla fine del Seicento, è un passato che annovera tra i suoi misteri un caso di cannibalismo avvenuto nel 1707 a opera di un pazzo. Ora che il palazzo sta per diventare, dopo trecento anni, sede del nuovo parlamento scozzese, e l’ispettore John Rebus – sotto la cui giurisdizione si trova Queensberry House – è i...

Anime morte

Anime morte di

Un salto nel vuoto, una caduta nel buio umido e ventoso della notte di Edimburgo. Così finisce la vita di Jim Margolies, un uomo che aveva avuto tutto e che poteva ottenere ancora di più. Una morte che sembra soltanto un inspiegabile suicidio. E che invece a John Rebus, ispettore di polizia nonché collega di Jim, sembra l’ennesimo, tragico segno della corruzione umana e morale che, negli ultimi...

Cerchi e croci

Cerchi e croci di

Vita da poliziotto, quella del sergente John Rebus. Una vita in cui il crimine è un appuntamento quotidiano, il senso d’impotenza è una costante inalterabile, le sigarette e l’alcol sono gli unici alleati per non soccombere di fronte all’angoscia delle miserie umane…Eppure nulla, nella tormentata vita di Rebus, è paragonabile alla disperazione che si è abbattuta su di lui e sulla sua città da q...

Una questione di sangue

Una questione di sangue di

Sembra un caso già risolto quello che riempie le pagine dei quotidiani di Edimburgo: un ex militare dei corpi speciali antiterrorismo, apparentemente impazzito, si è macchiato di un barbaro delitto in una scuola esclusiva prima di togliersi la vita. Può la follia spiegare un simile gesto, o si tratta di un comodo capro espiatorio per nascondere qualcosa di più sinistro? Davvero non c’è alcun mi...