Il cadavere di piazza Banchi (Supernoir)

Compra su Amazon

Il cadavere di piazza Banchi (Supernoir)
Autore
Gian Carlo Ragni
Editore
Fratelli Frilli Editori
Pubblicazione
29/07/2013
Categorie
Chi era veramente Alessandro Stradella? Il musicista ricevuto con tutti gli onori nelle corti di mezza Europa o un seduttore di nobili maritate? L’artista amico di Luigi XIV, di Cristina di Svezia e di Leopoldo d’Austria o un abile truffatore che ha saputo raggirare persino il papa? Quale tremendo segreto custodiva? Perché è stato assassinato la notte del 28 febbraio 1682 sul sagrato della chiesa di piazza Banchi a Genova? Saranno Diego e Ferdinando Ponce de León, nobili di Spagna, a riconoscere per primi in quel cadavere il loro amico e maestro e a condurci verso la verità grazie a una personalissima indagine, che, tra i vicoli di Genova, sembra svelare il mistero di questo omicidio.
Neppure altri delitti, minacce e attentati distoglieranno i due giovani – ingenui, pasticcioni, ma generosi e intraprendenti – dal desiderio di trovare il colpevole.

Segnala o richiedi rimozione

Condividi questo libro

Recensioni e articoli

Aggiungi una recensione   Aggiungi un articolo

Altri libri di Gian Carlo Ragni

La moneta infame

La moneta infame di

Martedì 20 marzo 1685, notte di plenilunio: una finestra spalancata, un corpo che vola giù, nella strada deserta. Un cadavere che stringe tra le mani una moneta.Disgrazia? Suicidio? Omicidio?Diego e Ferdinando Ponce de León, nuovamente a Genova al seguito dell’ambasciatore di Spagna, si ritrovano coinvolti, loro malgrado, in un nuovo affaire dai risvolti inaspettati. Infatti, partendo proprio d...