LA TORRE DEGLI AQUILONI

Compra su Amazon

LA TORRE DEGLI AQUILONI
Autore
Giovanni Golfetto
Pubblicazione
8 giugno 2013
Categorie
La triste realtà dello sfacelo del Nord Est alla vigilia di un’apocalisse economica narrata attraverso degli omicidi che muovono da oscuri eventi della Seconda Guerra Mondiale.


Il delitto della “camera chiusa” è un classico della narrazione gialla attualmente quasi impossibile da attuare a causa dei sistemi di controllo elettronico. Nell’iper tecnologica torre che s’innalza nella periferia di Treviso, emula di quelle costruite negli Emirati Arabi, c’è chi ha scoperto il modo per superare tale difficoltà.
Quando alle soglie dell’apocalisse economica mondiale, si è immersi nelle nebbie del Nord Est in crisi, le cose non sono semplici perché nella mega torre si cela un’oscura setta alla quale appartiene gente importante.
A scontrarsi con loro è Michele Artico, un ingegnere condannato per corruzione che ora fa il barista. La causa è Eleonora, una donna misteriosa che vive nel lussuoso piano Zodiaco della torre. Lei, come gli appartenenti alla setta, sta cercando il nascondiglio di una misteriosa reliquia che potrebbe essere il Graal. Il calice, infatti, non si celerebbe in oriente o in Inghilterra ma a Treviso.
Michele, braccato dalla polizia, per uscire dalla situazione sempre più disperata a causa del susseguirsi dei delitti, deve individuare l’assassino, ma per riuscirci può ricorrere solo all'aiuto di un sedicente astrologo.

Segnala o richiedi rimozione

Condividi questo libro

Recensioni e articoli

Aggiungi una recensione   Aggiungi un articolo