FOLLIA SOTTO LA MOLE

Compra su Amazon

FOLLIA SOTTO LA MOLE
Autore
Silvano Morese
Pubblicazione
31 maggio 2013
Categorie
La storia è ambientata a Torino e nella sua provincia.
Un donna ricchissima, anziana e avarissima, apparentemente muore lasciando agli eredi una cospicua eredità. Suo fratello, con il quale ella conviveva, non volendo lasciare niente a nessuno, architetta un piano criminale per riuscire nell´intento di farla ancore vivere algli occhi dei nipoti, accorsi da ogni parte del mondo.
A tale scopo, si avvale della complicità di alcuni elementi della servitù per ingannare l`intera famiglia.

In tutto il libro, quindi la figura della vecchia zia, descritta come una donna acida, avara e cinica, dal carattera impossibile, è sempre presente, surrreale. Di lei si parla spesso, se ne descrivono le fobie, l`autoritarismo, il suo solo nome evoca paura, ma ella non parla nè compare mai direttamente, In virtù del suo carattere tremendo, al famiglia non osa contraddire le sue disposizioni, trasmesse ovviemente attraverso le parole del cinico fratello.

Flavio, il personaggio principale, ordina a un domestico di prendegli dei libri in biblioteca. Quest`ultimo, assolto il suo compito, sparisce misteriosamente.
È l`inizio di una serie di avvenimenti sconvolgenti!!

La casa-castello del ‘600 in cui si susseguono gli avvenimenti è incastonata in un bellissimo parco naturale ai piedi della Basilica di Superga, che dall’alto della sua splendida posizione spazia su tutta Torino.
L’autore, di origini campane, ma residente da molti anni nel capoluogo piemontese, dà vita così a un appassionante giallo, alternando panorami cittadini a quelli di una provincia tranquilla e operosa.

Un “omaggio” sincero alla sua terra adottiva.
Omicidi efferati, tradimenti e sparizioni improvvise sono gli ingredienti sapientemente miscelati in un thriller dal finale sorprendente.

Silvano Morese

Segnala o richiedi rimozione

Condividi questo libro

Recensioni e articoli

Aggiungi una recensione   Aggiungi un articolo

Altri libri di Silvano Morese

6 MESI PER MORIRE

6 MESI PER MORIRE di

Raimondo è un uomo combattuto da laceranti e pessimistiche visioni del mondo in cui vive, cadendo spesso in distruttive depressioni. Ama follemente sua moglie Daniela, ma non riesce a dimostrarglielo. Quando lei lo lascia per lui è la fine. Senza più un motivo valido per vivere, parte per un viaggio il cui scopo finale è quello di suicidarsi. Le persone che incontrerà nel suo peregrinare, e le...

CUORE DI PIETRA: Storia di ordinaria follia

CUORE DI PIETRA: Storia di ordinaria follia di

Silvano, l`autore, il cui nome nel libro è Silvio, racconta il suo movimentato passato senza aggiungere pagine di fantasia. Unica licenza, la modificazione dei nomi dei protagonista. Luoghi, date e situazioni sono assolutamente reali. Nel 1970 è un diciasettenne ingenuo , pieno di complessi e insicurezze. È un bel ragazzo, piace molto alle donne, ma è timidissimo, complessato, e fa di tutto...