La creuza degli ulivi (Tascabili. Noir)

Compra su Amazon

La creuza degli ulivi (Tascabili. Noir)
Autore
Bruno Morchio
Editore
Fratelli Frilli Editori
Pubblicazione
9 maggio 2013
Categorie
Terza indagine per Bacci Pagano: alle prese con l’omicidio di una donna, porterà a galla un’amara verità.
Agosto 2001: è trascorso meno di un mese dai tragici fatti del G8 di Genova e Bacci Pagano è rimasto da solo in città. Il nostro detective senza mutande ritrova Valeria, una vecchia conoscenza, quando a Sant’Ilario, sulle alture di Nervi, una giovane amica di Mara, fidanzata dell’investigatore, viene trovata morta, affogata nella vasca da bagno della sua casa nella crosa degli ulivi. Assoldato dalla moglie di un noto cardiochirurgo, amante della ragazza assassinata, il ratto dei carruggi si ritrova coinvolto nell’indagine. Sullo sfondo sempre Genova con i suoi scenari assolati e gonfi d’umidità, attraversata dalla vecchia Vespa del detective, dal centro storico a Castelletto, dalla Sant’Ilario cantata da De André al mare di Pieve Ligure.

Segnala o richiedi rimozione

Condividi questo libro

Recensioni e articoli

Aggiungi una recensione   Aggiungi un articolo

Altri libri di Bruno Morchio

La crêuza degli ulivi. Le donne di Bacci Pagano: Un'indagine di Bacci Pagano

La crêuza degli ulivi. Le donne di Bacci Pagano: Un'indagine di Bacci Pagano di

Nuova edizione riveduta dall'autore.Agosto 2001. A poche settimane dal G8 di Genova, l’investigatore privato Bacci Pagano si ritrova solo in una città desolata e ferita. La sua fidanzata, Mara, è in vacanza nelle isole greche con un altro uomo, e la morsa della gelosia si somma al torrido squallore delle giornate estive. Per alleviarla, Bacci cerca la compagnia di Valeria, che sembra lieta di r...

Il testamento del greco (Rizzoli narrativa)

Il testamento del greco (Rizzoli narrativa) di

Il Greco aveva un’ossessione: proteggere dalla verità le persone che amava. È per questo che nel ’92, dopo l’incidente d’auto in cui morì sua moglie, portò suo figlio lontano da Genova, in un casale isolato dal mondo, e gli insegnò a vivere come un lupo solitario, senza paura né padroni.Oggi Alessandro Kostas è un gigante di trentasei anni e, da quando ha perduto anche il padre, si sente intrap...

Un conto aperto con la morte: Un'indagine di Bacci Pagano (Garzanti Narratori)

Un conto aperto con la morte: Un'indagine di Bacci Pagano (Garzanti Narratori) di

Per il famoso scrittore di libri gialli Gian Claudio Vasco, il nuovo romanzo si rivela un’impresa quasi impossibile. Perché questa volta non c’è finzione, deve scrivere di un’indagine vera. Anzi, di una vita intera passata a seguire tracce, a stanare gli assassini, a cercare il colpevole. La vita di Bacci Pagano. L’investigatore dei carruggi ha un conto aperto con la morte. L’ultima indagine l’...

Con la morte non si tratta: Un'indagine di Bacci Pagano (Garzanti Narratori)

Con la morte non si tratta: Un'indagine di Bacci Pagano (Garzanti Narratori) di

Una rapina sulla Statale Carlo Felice, in Sardegna. Uno dei banditi viene ferito e arrestato, non parla. I suoi complici dividono il bottino. Sono passati diversi anni, quell’uomo è ancora in galera. Suo figlio, un tossicodipendente, è scomparso. Forse è partito per l’isola, alla ricerca dei complici di quel colpo miliardario. Su incarico dell’avvocato del padre – la sua amica Gina Aliprandi – ...

Le cose che non ti ho detto: Un'indagine di Bacci Pagano (Garzanti Narratori)

Le cose che non ti ho detto: Un'indagine di Bacci Pagano (Garzanti Narratori) di

L’investigatore privato Bacci Pagano non sa dire di no alla richiesta di Mara, una delle donne della sua vita: dovrà tenere a bada le inquietudini del dottor Nicolò Ingroia, detto il Gigante, lo psicoanalista che vive sulle alture che sovrastano Genova Nervi. In realtà avrebbe più di un motivo per rifiutare l’incarico: non è il suo mestiere occuparsi di un alcolizzato che ha tentato il suicidio...

Lo spaventapasseri: Un caso di Bacci Pagano (Garzanti Narratori)

Lo spaventapasseri: Un caso di Bacci Pagano (Garzanti Narratori) di

Un cellulare che squilla nella notte, una voce irriconoscibile e poche taglienti parole: una minaccia di morte. Cesare Almansi, avvocato di successo, ha da poco deciso di entrare in politica quando sono iniziate ad arrivare queste misteriose telefonate. C’è solo una persona a cui può rivolgersi: il suo vecchio amico del liceo, il detective Bacci Pagano. Sono passati anni da quel lontano ’68 e d...