STEEL: 1 (Materials)

Compra su Amazon

STEEL: 1 (Materials)
Autore
Autori Vari
Editore
Rosso China
Pubblicazione
8 maggio 2013
Categorie
Può essere freddo come ghiaccio o ustionante come ferro da marchiatura. Può essere sottile come un ago o spesso e massiccio come una sbarra lucente.
Può essere appuntito come un coltello o arrotondato come una mazza pesante. Grezzo, rifinito, duro o malleabile. Può essere anche un cucchiaino nelle mani innocue di un mago.
L’acciaio può avere mille forme e utilizzi. Può essere un’arma che ferisce, un oggetto d’arredamento, qualcosa che mai avremmo pensato potesse diventare protagonista di un racconto.
Ma noi abbiamo chiesto ai nostri autori proprio questo: l’acciaio come protagonista. Che sia il materiale che compone un’arma o che sia un comportamento freddo e austero. Che sia un ago, un coltello, un martello. Che sia un modo di pensare, di agire, una sensazione. Che sia una temperatura o un colore, l’acciaio può assumere cento e cento significati.
Questo però non vuol dire che tutto ciò che è protagonista si debba per forza “vedere”. Gli autori hanno usato la fantasia, trasformando le banalità e ribaltando i cliché, lavorando con le emozioni e comunicando anche ciò che non si può toccare.
In Psycho, di Hitchcock, la scena della doccia è la più famosa e una tra le più note della storia del cinema: dura 45 secondi ma occorsero sette giorni di lavorazione, 72 posizioni della macchina da presa e una controfigura per Janet Leigh. La cosa più curiosa, però, è che l’accoltellamento dura 22 secondi per un totale di 35 inquadrature, ma mai una volta si vede la lama affondare nel corpo di Marion: è il montaggio serrato che fa supporre allo spettatore ciò che non si vede.
Perciò i nostri autori hanno “montato” il loro racconto presentando le proprie emozioni. David Grossman dice, nel suo Che tu sia per me il coltello: “Amore è il fatto che tu sei per me il coltello col quale frugo dentro me stesso”.
Gli autori di questa raccolta hanno frugato dentro loro stessi. Per scrivere il loro racconto d’acciaio.

Segnala o richiedi rimozione

Condividi questo libro

Recensioni e articoli

Aggiungi una recensione   Aggiungi un articolo

Altri libri di Autori vari

Avanti i Secondi - Plus Edition : La bellezza è negli occhi di chi legge

Avanti i Secondi - Plus Edition : La bellezza è negli occhi di chi legge di

Racconti di autori vari, con in comune il fatto di essere stati "scartati" da case editrici e/o concorsi letterari, trovano qui una ragione di esistere. Il giudizio riguardante la loro validità, viene lasciato a chi vorrà leggerli. 

Tutta colpa dello zodiaco

Tutta colpa dello zodiaco di

Dodici segni, dodici autori, dodici racconti ispirati ai segni zodiacali. Storie dalle tinte forti, che mescolano mistero e magia, leggenda e realtà. Uno zodiaco di storie per lettori curiosi.“Tutto colpa dello zodiaco” comprende:Progetto Heimdallr, di Alessio Del DebbioIl toro del regno dei morti, di Francesco BalestriL’uniforme, di Chiara RantiniLa farfalla dorata, di Daniela TresconiPecora, ...

The Smith Tapes: 1969-72 Interviste con le rockstar e altre leggende della controcultura

The Smith Tapes: 1969-72 Interviste con le rockstar e altre leggende della controcultura di

Il volume propone la trascrizione delle conversazioni raccolte tra il 1969 e il 1972 da Howard Smith, all'epoca conduttore del programma radiofonico per la WABC "The Howard Smith Scenes". Registrate su grandi nastri e solo recentemente ritrovate dal figlio di Smith, Cass Calder, quelle interviste sono proposte in questo volume curato da Ezra Bookstein.Tra i protagonisti: Eric Clapton, John Lenn...

Un dolce Natale: Antologia

Un dolce Natale: Antologia di

Quattordici autori uniti in un'antologia a scopo benefico. Tredici racconti con tema il Natale, per respirare un po' di aria magica e far del bene concreto. Tutto il ricavato dell'antologia sarà devoluto alle volontarie di Calimera (Le) che ogni giorno affrontano emergenze e si occupano dei randagini.Diamo loro una zampa!

Ciò che la nebbia nasconde: Antologia del primo concorso per racconti gialli, noir e horror collegati al territorio alessandrino (Nero Inchiostro Vol. 3)

Ciò che la nebbia nasconde: Antologia del primo concorso per racconti gialli, noir e horror collegati al territorio alessandrino (Nero Inchiostro Vol. 3) di

L'antologia dei racconti selezionati nell'ambito del promo Concorso Nazionale "Ciò chela nebbia nasconde" per racconti di genere giallo, noir e horror collegati al territorio alessandrino, ai suoi luoghi e alle sue particolari atmosfere. Il concorso, organizzato dell?Assessorato Beni e Politiche Culturali del Comune di Alessandria e dalla Biblioteca Civica di Alessandria, con il contributo del ...

Fiabe oltre ogni barriera

Fiabe oltre ogni barriera di

C’era una volta… è così che cominciano le migliori storie e proprio come fosse una fiaba, vi vogliamo raccontare Un Viaggio dentro la Fiaba per incontrare Eroi Super-Abili.Un titolo forse un po’ troppo lungo per un progetto senza dubbio ambizioso, promosso da Cooperativa Lule ed Ecoistituto della Valle del Ticino in collaborazione con JKS Karate Castano Primo, ASD Ticino Cuggiono e sostenuto da...