Appliques. Un caso anomalo (NoireGialli)

Compra su Amazon

Appliques. Un caso anomalo (NoireGialli)
Autore
Emilio Pontarolo
Editore
il Ciliegio Edizioni
Pubblicazione
3 maggio 2013
Categorie
Una villa isolata nella campagna veneta, non c’è nessuno, una luce si accende. Tra svariati colpi di scena, fantasmi del passato e piccoli stratagemmi, il protagonista riuscirà a risolvere l’enigma e a scoprirne il mandante e il significato.
Il proprietario, il dottor Ezio Franco, non capisce come sia potuto succedere. Chi c’è? Chi l’ha lasciata accesa? È forse un gioco? Tante domande e nessuna risposta.
Nel dubbio più totale e impenetrabile il dottor Franco trema per una paura che non aveva mai conosciuto. Lui non è abituato a risolvere misteri nella sua vita costruita su certezze e solidità professionali ed economiche. Eppure quel bagliore illuminerà la sua mente e il suo cuore davanti a eventi delittuosi, di cui diventerà un melanconico protagonista insieme a personaggi che vivono ai margini della società. Con loro dovrà scendere a patti per riprendersi la sua libertà. Il padre, defunto da dieci anni, sarà la sua guida silenziosa per un presente e una vita rimessa in discussione. Con gli occhi ben aperti trova la soluzione del giallo e della sua esistenza, certo di non essere più solo.
Tra svariati colpi di scena, fantasmi del passato e piccoli stratagemmi, il protagonista riuscirà a risolvere l’enigma e a scoprirne il mandante e il significato.

Segnala o richiedi rimozione

Condividi questo libro

Recensioni e articoli

Aggiungi una recensione   Aggiungi un articolo

Altri libri di Emilio Pontarolo

Quando il marito è di troppo

Quando il marito è di troppo di

I sentimenti e i colpi di scena s’intrecciano ai ricordi e alla nostalgia per gli anni Settanta in un romanzo pervaso da una sottile vena umoristica, che condurrà il lettore verso un epilogo per niente scontato.Asolo, 1977. Il nuovo comandante della locale stazione dei carabinieri, il maresciallo capo Turrisi, si imbatte in uno strano caso di morti sospette. Le vittime sono tutti uomini anziani...