Un gioco da ragazzi

Compra su Amazon

Un gioco da ragazzi
Autore
Emilio De Filippo
Editore
Meligrana Giuseppe Editore
Pubblicazione
26 marzo 2013
Categorie
Sergio Tarini, assieme ad altri due balordi, Aldo Furlàn e Nicola Coletti, mette a segno il colpo della sua vita: una rapina alla banca della città di Normanni. Ma l’esito risulta essere ben al di sotto delle aspettative, così i tre decidono di trattenere i soldi per investirli in una partita illegale di gioielli, e rimangono confinati in un casolare sperduto su di un colle a custodire gelosamente il bottino. Nel contempo, suo figlio Luca, un sedicenne con la testa perennemente fra le nuvole, si fa trascinare dal compagno di banco Carlo Thomas De Figis in un'assurda messa in scena. Per qualche strana coincidenza gli stralunati piani di padre e figlio finiranno con l’intrecciarsi, non proprio come previsto… Attorno alla vicenda orbita un universo pulsante e vivo, contraddistinto da comparse che daranno vita a una serie di situazioni tragi-comiche. Dai quattro teppistelli della II B ad Alessia Vani, la bionda infatuazione di Luca, da Salvo “Il Condor” Lomaschi, un presuntuosissimo attempato guru di periferia, a Michele Contaldi, il poliziotto grillo parlante, dalla bellissima compagna di Aldo, Silvia Goryunòva, all’investigatore Ignazio Gandolfi, un impacciato Clouseau travestito da Marlowe. Un romanzo corale che segna l’esordio di un giovane scrittore campano che farà presto parlare di sé.

Segnala o richiedi rimozione

Condividi questo libro

Recensioni e articoli

Aggiungi una recensione   Aggiungi un articolo