Farfalle a Milano (LaGialla. Big-C)

È l’inverno del 2004. In una Milano fredda, grigia e inospitale, un ragazzo e un uomo vicino ai cinquanta vivono la loro disperazione quotidiana da esiliati, in una società troppo di corsa e qualunquista. I due si incontreranno e si scontreranno, detestandosi. Due generazioni a confronto, strenuamente ancorati alle proprie convinzioni, ultimo baluardo a cui aggrapparsi per sopravvivere.
Fino a quando la luce di una speranza folle li spingerà a unirsi in un gesto estremo e definitivo.

Con l'ebook, in omaggio l'audiolibro

Segnala o richiedi rimozione

Condividi questo libro

Recensioni e articoli

Aggiungi una recensione   Aggiungi un articolo