Il pesce rosso: Sul luogo del delitto un solo e unico indizio (Damster - Scriptor, narrativa italiana)

Compra su Amazon

Il pesce rosso: Sul luogo del delitto un solo e unico indizio (Damster - Scriptor, narrativa italiana)
Autore
Autori Vari
Editore
Damster
Pubblicazione
1 marzo 2013
Categorie
Sedici autori si sfidano a vicenda con altrettanti racconti. Che ci fa un pesce rosso nella tasca del cadavere? E quello ritrovato ancora guizzante nello stomaco dell’assassinato?


Chi è l’omicida che tatua il pesce sulla pelle delle vittime?
E cosa si nasconde nella memoria digitale nascosta nel pesce rosso di plastica?
E dietro l’insegna del Pesce Rosso, famoso bàcaro delle calli veneziane?

Sedici misteri da risolvere per sedici risposte differenti, o forse nessuna risposta... solo Jack, il nostro pesce rosso, potrebbe aiutarci nel comprendere il mistero.


“Il professore guardò il pesce e quasi sperò che non girasse tre volte su se stesso.
Jack rimase fermo venti secondi, poi girò tre volte su se stesso.”

Segnala o richiedi rimozione

Condividi questo libro

Recensioni e articoli

Aggiungi una recensione   Aggiungi un articolo

Altri libri di Autori vari

Realtà Vicentina Ottobre Dicembre 2018

Realtà Vicentina Ottobre Dicembre 2018 di

Realtà Vicentina Ottobre-Dicembre 2018

Realtà Vicentina Luglio Settembre 2018

Realtà Vicentina Luglio Settembre 2018 di

Realtà Vicentina Luglio-Settembre 2018

Realtà Vicentina Aprile Giugno 2018

Realtà Vicentina Aprile Giugno 2018 di

Realtà Vicentina Aprile-Giugno 2018

Realtà Vicentina Gennaio Marzo 2018

Realtà Vicentina Gennaio Marzo 2018 di

Realtà Vicentina Gennaio-Marzo 2018

La Biblioteca è una bella storia: Parole, spazi, idee per stare insieme

La Biblioteca è una bella storia: Parole, spazi, idee per stare insieme di

Lavori, esperienze, racconti, voci, emozioni. Sono gli esiti del progetto La Biblioteca è una bella storia cominciato nell'ottobre 2013 e concluso nel maggio 2015. Sei sezioni – raccontare, ascoltare, scrivere, fare, rappare, leggere – raccontano il lavoro svolto.

La camera ventiquattro

La camera ventiquattro di

Un’istantanea intensa e suggestiva sul panorama narrativo contemporaneo. Dieci autori alle prese con altrettante storie stridenti e incisive, tra autobiografismo e lucida analisi della realtà. Barbara Becheroni, Lilit Boninsegni, Stefano Ferrari, Maurizio Lanteri, Ceretta Lovi, Valerio Morucci, Filippo Nembrini, Giorgio Rossini, Guido Sgardoli, Carmine Tedeschi