Dove si infrangono le onde (Narratori stranieri)

Compra su Amazon

Dove si infrangono le onde (Narratori stranieri)
Autore
Claudie Gallay
Editore
Bompiani
Pubblicazione
13 febbraio 2013
Categorie
Sulle coste sferzate dal vento e dalle onde della Normandia, si trova un villaggio che sembra dimenticato da Dio e dagli uomini.
Una donna vi è appena arrivata per ritrovare se stessa: è un’ornitologa e passa le sue giornate a catalogare uccelli migratori.
In un giorno di tempesta, nello sperduto villaggio, compare uno sconosciuto. Lei ne è incuriosita, forse attratta; i paesani invece sono sospettosi; lui – un ex poliziotto – cerca chiarimenti a domande apparentemente senza risposta circa la sua famiglia, persa molti anni fa in un incidente in mare. Come sono andate davvero le cose? Come è potuto succedere che il faro non li abbia guidati al sicuro a riva?
È stato davvero un incidente? E cosa ha a che fare tutto questo con la follia della vecchia Nan, una vecchia pazza che si aggira sulla spiaggia invocando persone ormai scomparse?
Gli abitanti del villaggio, però, sembrano determinati a lasciare sepolti i segreti. Solo l’ornitologa e l’ex poliziotto vogliono andare a fondo: delle loro domande e dei loro desideri.
Un romanzo d’inchiesta, dentro i segreti di una comunità che vuole dimenticare il passato, troppo pesante di colpe.
Un romanzo d’amore, dove una donna e un uomo hanno il coraggio di andare controvento – contro i benpensanti, contro l’immobilismo, contro tutti quelli che preferiscono accontentarsi del silenzio.

Segnala o richiedi rimozione

Condividi questo libro

Recensioni e articoli

Aggiungi una recensione   Aggiungi un articolo