Cinque giorni in aprile

Compra su Amazon

Cinque giorni in aprile
Autore
Pietro De Santis
Editore
Flower-Ed
Pubblicazione
16 dicembre 2012
Categorie
La storia, raccontata in prima persona dalla protagonista femminile in un italiano rivestito di una sottile patina d'antico, è ambientata alla fine del Settecento in una villa presso Trieste, nella quale gli invitati, convenuti da diverse parti d'Italia e del mondo, si trovano a essere testimoni (o vittime) di una serie di delitti.
Nel tentativo di scoprire il colpevole si cimentano, inizialmente con lo spirito di chi partecipi a un gioco di società, la narratrice stessa – impegnata anche in un'impacciata storia d'amore – e l'unica figura realmente esistita tra gli attori della vicenda, il già famoso (e un poco invecchiato) avventuriero Giacomo Casanova.
Un romanzo giallo, la cui violenza si stempera però nell'ironia dei due protagonisti e negli eleganti rituali di un mondo raffinato, giunto alla vigilia di cambiamenti epocali, alcuni dei quali s'andavano complottando proprio tra i personaggi messi in scena.

Segnala o richiedi rimozione

Condividi questo libro

Recensioni e articoli

Aggiungi una recensione   Aggiungi un articolo

Non ci sono ancora recensioni o articoli

Altri libri di Pietro De Santis

Quello che conta veramente

Quello che conta veramente di

Firenze nel 1937 è una città nella quale gli inglesi si sentono a casa. Ma quando alcuni di loro vengono uccisi o scompaiono senza lasciare traccia, i carabinieri che svolgono le indagini sono pressati dall'urgenza, perentoriamente segnalata da Palazzo Venezia, di dare un volto all'assassino, per evitare speculazioni della stampa britannica sull'inefficienza del regime nel mantenere il tanto...