Ad occhi chiusi (La memoria)

Il secondo legal thriller, dopo l'esordio sorprendente di Testimone inconsapevole (sei edizioni in un anno). Un'odiosa persecuzione, una trappola di dominio avvinghia una giovane: tra i guai della vita e i meandri dei tribunali, l'avvocato Guerrieri assume la difesa.

Segnala o richiedi rimozione

Condividi questo libro

Recensioni e articoli

Aggiungi una recensione   Aggiungi un articolo

Altri libri di Gianrico Carofiglio

Passeggeri notturni (Einaudi. Stile libero big)

Passeggeri notturni (Einaudi. Stile libero big) 1 di

Voci che risuonano nell'oscurità di vagoni semivuoti, lampi che scaturiscono da frammenti di conversazione, profumi nascosti negli anfratti della memoria. I titoli di questa singolare raccolta - trenta scritti di tre pagine ciascuno - rappresentano di volta in volta un genere diverso, in un susseguirsi di aneddoti, brevi saggi, racconti fulminei. Li popolano soprattutto figure femminili s...

Della gentilezza e del coraggio: Breviario di politica e altre cose

Della gentilezza e del coraggio: Breviario di politica e altre cose 1 di

La qualità della vita democratica scaturisce innanzitutto dalla capacità di porre e di porsi buone domande, dalla capacità di dubitare. E questo vale tanto per chi il potere ce l’ha quanto, forse soprattutto, per chi apparentemente non ce l’ha. Cioè noi. Perché i cittadini hanno un potere nascosto, che li distingue dai sudditi e che deriva proprio dall’esercizio della critica e dunque della sor...

Con parole precise: Breviario di scrittura civile

Con parole precise: Breviario di scrittura civile 1 di

Occuparsi del linguaggio pubblico e della sua qualità non è un lusso da intellettuali o una questione accademica. È un dovere cruciale dell'etica civile.Non è possibile pensare con chiarezza se non si è capaci di parlare e scrivere con chiarezza.Sono parole del filosofo John Searle, teorico del rapporto fra linguaggio e realtà istituzionali. Le società vengono costruite e si reggono essenzialme...

Le tre del mattino

Le tre del mattino 1 di

Antonio è un liceale solitario e risentito, suo padre un matematico dal passato brillante; i rapporti fra i due non sono mai stati facili. Un pomeriggio di giugno dei primi anni Ottanta atterrano a Marsiglia, dove una serie di circostanze inattese li costringerà a trascorrere insieme due giorni e due notti senza sonno. È così che il ragazzo e l'uomo si conoscono davvero, per la prima volta; si ...

Con i piedi nel fango: Conversazioni su politica e verità

Con i piedi nel fango: Conversazioni su politica e verità 2 di

La politica è fare i conti con le cose come sono davvero: cioè spesso non belle e non pulite. Bisogna entrare nel fango, a volte, per aiutare gli altri a uscirne. Ma tenendo sempre lo sguardo verso l’orizzonte delle regole, dei valori, delle buone ragioni. Un dialogo appassionato e appassionante. Un prontuario per l’esercizio del pensiero critico, per sottrarsi alle manipolazioni, per riafferma...

La regola dell'equilibrio (Einaudi. Stile libero big)

La regola dell'equilibrio (Einaudi. Stile libero big) 1 di

Leggi un estratto *** Un eroe restio. Un dubbio morale assoluto. È una primavera strana, indecisa, come l'umore di Guido Guerrieri. Messo all'angolo da una vicenda personale che lo spinge a riflettere sulla propria esistenza, Guido pare chiudersi in sé stesso. Come interlocutore preferito ha il sacco da boxe che pende dal soffitto del suo soggiorno. A smuovere la situazione arriva...