Il piede di Dio non lascia impronte sulla sabbia

Un meccanico d’auto dalla psiche fragile viene sconfitto dalle sue paure; un uomo si mette nei guai a causa di una prostituta conosciuta in un bar; un cantante non riesce a scordare un amore finito ormai finito da un pezzo; un giovane pugile dilettante deve affrontare il suo primo incontro… Raccolta di racconti duri, veri attraverso i quali l’autore, con una prosa priva di fronzoli ma carica di lirismo, esterna la sua morale contraddittoria, disillusa, a tratti disperata. Una silloge di novelle che vuole essere un percorso, un percorso che porterà alla riconciliazione con la vita e la speranza.

Segnala o richiedi rimozione

Condividi questo libro

Recensioni e articoli

Aggiungi una recensione   Aggiungi un articolo