James Bond 1962 - 2012

In occasione del 50° anniversario di James Bond, un saggio che ripercorre l’evoluzione dal 1962 ad oggi del personaggio di 007, divenuto icona cinematografica della spia più famosa di tutti i tempi.

James Bond è un eroe moderno, un personaggio entrato a far parte della Storia.
È costume, società, vita, rumors, azione, vendetta, sangue, rabbia, astuzia, sagacia, efficacia, merchandising e molto altro.
007 è l’emblema dell’evoluzione degli ultimi cinquant’anni, il simbolo di una giustizia che vive solo nella fiction, la personificazione dell’uomo duro e puro, l’allegoria di chi non deve mai chiedere permesso e la rappresentazione dei sogni (anche fornicanti) degli uomini.
James Bond è la rinascita, il risveglio e la volontà di accedere in luoghi lontani, meravigliosi od oscuri, pregno di pragmatismo, ironia e savoir-faire.

Questo testo vuole ricordarlo, riconoscerlo e analizzarlo.
Questo non è un volume di figure e racconti, è un saggio che ne studia la sua evoluzione, è un libro che ne ripercorre gli eventi e ne svela (forse) di mai conosciuti. Un’opera ampia, generosa e sufficientemente ricca di spunti per riflettere, ma anche per carpire gli spunti narrativi, datati e contemporanei, che hanno costruito l’immagine di uno dei personaggi più seguiti della Storia del Cinema.

All’interno del testo:
• L’universo di 007 (James Bond, al servizio di Sua Maestà - Un viaggio globale - I volti di 007).
• Analisi economica e sociale di un mito (Analisi fattoriale - La serialità entra nel mondo del cinema - Bond, il re del Product Placement - Il Fandom).
• Interazioni con altri personaggi del grande schermo (L’altro personaggio illustre di Sua Maestà - Union Flag versus Stars & Stripes: servizi segreti a confronto - Tutte le spie sfacciate del cinema).
• Cinquantesimo anniversario (Le Bond-Girls - 1962 /2012 cinquant’anni di film - Le azioni indimenticabili – Conclusioni).

Introduce Nicola Falcinella, giornalista e critico cinematografico.

Marco Paracchini è un regista free-lance, scrittore e docente accademico.
Cosmopolita, ha avuto la fortuna di vivere in alcune tra le città più grandi del mondo come Tokyo, New York e Boston. Ora vive in Italia, sul confine tra Piemonte e Lombardia.
Ha pubblicato “Comunicazione Cinematografica” (Phasar Edizioni, 2012), “i Rinnegati” (Kimerik 2012), “Animali, a chi?” (Aljon Editrice, 2012), Linea di confine (Edizioni Astragalo, 2011).
Maggiori informazioni disponibili su www.marcoparacchini.eu

Segnala o richiedi rimozione

Condividi questo libro

Recensioni e articoli

Aggiungi una recensione   Aggiungi un articolo

Altri libri di Marco Paracchini

Sherlock Holmes e la Setta degli Sciacalli (Sherlockiana)

Sherlock Holmes e la Setta degli Sciacalli (Sherlockiana) di

RACCONTO LUNGO (50 pagine) - GIALLO - Una diabolica presenza si è impossessata del Castello di Pergine spargendo terrore e piegando il potere ecclesiastico.Lontano dalla nebbia londinese e dal suo infaticabile amico Watson, Holmes affronta un antagonista fuori dagli schemi canonici in un territorio ostile e sinistro. Un'avventura mai raccontata prima, una vicenda sovrannaturale che ha messo Hol...

Sherlock Holmes e il licantropo di Huntingdon (Sherlockiana)

Sherlock Holmes e il licantropo di Huntingdon (Sherlockiana) di

RACCONTO LUNGO (35 pagine) - GIALLO - Due omicidi nella brughiera, cinque sospettati, un unico indizio: la luna piena. Sherlock Holmes viene ingaggiato per affrontare la minaccia di una belva notturna nell'uggiosa cittadina di Huntingdon.Il dottor Watson trova una vecchia lettera dell'amico Sherlock Holmes, missiva che contiene un'avventura mai raccontata prima. Holmes narra di suo pugno gli om...