L'oro perduto: Un racconto breve dell'autore dell'Eredità di Dio (Narrativa Nord)

Compra su Amazon

L'oro perduto: Un racconto breve dell'autore dell'Eredità di Dio (Narrativa Nord)
Autore
James Rollins
Editore
Casa Editrice Nord
Pubblicazione
18 ottobre 2012
Categorie
Budapest, 1945. Un gruppo di soldati nazisti, capitanato dall’Oberfürer Erhard Bock, ruba trentasei casse di lingotti d’oro dalla banca nazionale ungherese. Ma, con l’armata rossa alle porte, Bock è costretto a nascondere il bottino in un luogo sicuro, un luogo in cui non riuscirà mai più a tornare…Budapest, oggi. Non appena la vede, Tucker Wayne capisce che la donna è nei guai. Cammina troppo di fretta, ha lo sguardo terrorizzato… ed è pedinata da tre uomini vestiti di nero. Tucker non sa chi sia quella giovane, né conosce il motivo per cui viene seguita. Però una cosa è certa: ha bisogno d’aiuto. Quando Tucker era nell’esercito, le operazioni di salvataggio erano la sua specialità. Così, sebbene adesso non sia più un soldato, decide d’intervenire. Ma quella buona azione lo trascinerà in un pericolosissimo vortice d’intrighi e tradimenti: perché la posta in gioco è un tesoro rimasto sepolto per oltre sessant’anni…

Segnala o richiedi rimozione

Condividi questo libro

Recensioni e articoli

Aggiungi una recensione   Aggiungi un articolo

Altri libri di James Rollins

L'isola del vulcano

L'isola del vulcano di

Due storie epiche dell’unità SigmaNel cuore della notte un nemico senza nome colpisce con un attacco hacker i server dello Smithsonian Institution, ed è solo l’inizio di un’operazione su larga scala. Per salvare un biologo rimasto intrappolato all’interno del Museo di Storia Naturale e scoprire il vero intento dietro gli assalti che si fanno più incisivi e più sanguinosi ogni minuto che passa, ...

Il Progetto fantasma

Il Progetto fantasma di

«Un romanzo avvincente e mozzafiato. Le scene d'azione sono tra le più vivide e cariche di tensione che abbia letto di recente»The Huffington Post«Kane è un personaggio fenomenale che stupisce a ogni pagina»Publisher WeeklyIL PIÙ AMATO, IL PIÙ LETTO, IL PIÙ IMITATOOLTRE 1 MILIONE DI COPIE VENDUTEUN SEGRETO SEPOLTO TRA LE CENERI DELLA SECONDA GUERRA MONDIALE UN UOMO CHE NON HA PIÙ NIENTE DA PER...

La città di ghiaccio

La città di ghiaccio di

«Non siamo i primi a entrare in questa grotta. Ma chi ci ha preceduto non ne è mai uscito…»Di ritorno da uno scavo, l'archeologa Ashley Carter rimane sconcertata nel trovare dei militari ad attenderla in casa. In una grotta nei pressi di una base militare in Antartide, è stato rinvenuto per caso un antico idolo scolpito nel diamante e, sebbene dalle prime analisi risulti che quell'oggetto risal...

La corona del diavolo: Un'avventura della Sigma Force

La corona del diavolo: Un'avventura della Sigma Force di

«I protagonisti della Sigma Force sono grandiosi,come i romanzi di questa serie imperdibile.»Publishers WeeklyGenova, 1903. Lo chiamano la Corona del Diavolo. Un manufatto tanto antico quanto pericoloso, che si dice abbia il potere di distruggere l'umanità… o di garantire la vita eterna. Alexander Bell è un uomo di scienza e non crede a simili superstizioni, ma ha promesso al direttore dello Sm...

Estinzione

Estinzione di

1832. Affascinato da una misteriosa rotta segnata su una mappa antichissima, Charles Darwin decide di spingere il «Beagle» sempre più a Sud, fino a lambire i ghiacci dell’Antartide. Ma ciò che vedrà lo convincerà a bruciare il resoconto di quella spedizione e a distruggere ogni prova dell’esistenza di un luogo maledetto.California, oggi. «Uccideteci tutti.» È questa l’agghiacciante richiesta ch...

Orizzonte di fuoco (Narrativa Nord)

Orizzonte di fuoco (Narrativa Nord) di

Sudafrica, 1900. Per sfuggire all’avanzata degli inglesi, alcuni soldati boeri si nascondono in un immenso labirinto di gallerie sotterranee. Credono di essere al sicuro, e invece, l'uno dopo l’altro, contraggono un morbo sconosciuto e muoiono fra atroci sofferenze. La Storia li dimenticherà e la loro fine rimarrà un mistero… Russia, oggi. Da diversi anni ha lasciato l’esercito, eppure l’ex ran...