Volevo solo un biglietto del tram (I luoghi del delitto)

Compra su Amazon

Volevo solo un biglietto del tram (I luoghi del delitto)
Autore
Sarah Sajetti
Editore
Robin Edizioni
Pubblicazione
18 ottobre 2012
Categorie
Chiara è una giovane lesbica alle prese con mille improbabili lavori e altrettanti improbabili amori. Nel tentativo di esorcizzare la sfortuna decide di girare un film ispirato alle sue esilaranti disgrazie sentimentali, ma Silvia, l’attrice principale, viene trovata morta il giorno prima dell’inizio delle riprese.
Incidente oppure omicidio? Il caso viene affidato alla commissaria Alessandra Pastore che, facendosi presentare da Chiara come la sua nuova fiamma, si muove tra le sue amiche o ex fidanzate alla ricerca di una risposta.
Intreccio giallo, gag comiche, passione erotica e politica si alternano dando vita a un atipico romanzo di genere che nasce come un poliziesco ma si trasforma ben presto in un viaggio alla scoperta dei miti, riti e luoghi della vita lesbica milanese.

Segnala o richiedi rimozione

Condividi questo libro

Recensioni e articoli

Aggiungi una recensione   Aggiungi un articolo

Altri libri di Sarah Sajetti

Storie di streghe e di delitti (I luoghi del delitto)

Storie di streghe e di delitti (I luoghi del delitto) di

Una serie di incidenti mortali scombussola la vita del piccolo paese delle colline monferrine dove Chiara, ex lesbica militante scappata da Milano in cerca di serenità, si è trasferita a vivere con la sua compagna Alessandra, commissario di polizia. Mentre la gente incomincia a sussurrare storie di streghe, Chiara e Alessandra, suo padre Marco, ex poliziotto in pensione, e il suo amico carabini...