La donna malvista (I LIBRI DELLA CIVETTA)

Compra su Amazon

La donna malvista (I LIBRI DELLA CIVETTA)
Autore
Nele Neuhaus
Editore
Giano
Pubblicazione
15 ottobre 2012
Categorie
È una mattina di fine estate, con il cielo azzurro che si apre terso sui monti del Taunus, quando un contadino di Hochheim rinviene nella sua vigna il cadavere di un uomo con il volto orribilmente sfigurato da un colpo di fucile. Nemmeno il tempo di accorrere sul posto che il commissario capo Oliver von Bodenstein apprende con stupore dalla sua collega Pia Kirchhoff l’identità del morto. Il cadavere appartiene a Joachim Hardenbach, pubblico ministero della procura di Francoforte, spietato cacciatore di criminali, oltre che uomo di vaste ambizioni politiche. La scena del delitto lascia pochi dubbi: l’intransigente procuratore ha tutta l’aria di essersi tolto la vita.

Bodenstein e Pia sono ancora intenti ad assolvere l’increscioso compito di informare la vedova Hardenbach dell’accaduto, quando vengono raggiunti da un’altra ferale comunicazione della centrale: sotto la torre panoramica di Atzelberg, tra Ruppertshain ed Eppenhain, in quella tersa mattina d’agosto, una coppia di ragazzi ha trovato il cadavere di una giovane donna.

La scena del delitto suggerisce ancora una volta un suicidio: Isabel Kerstner, la donna morta, è riversa supina, il braccio sinistro sotto il corpo, le gambe piegate, una lussuosa scarpa di dieci centimetri di tacco a spillo a un piede. Le ferite multiple sul corpo sembrano causate dall’impatto sul terreno di chi si è buttato dalla torre.

L’autopsia, l’identità e la storia personale della vittima svelano però tutt’altro. Moglie di diciannove anni piú giovane dello stimato dottor Michael Kerstner, veterinario specializzato nella cura dei cavalli, donna malvista per la sua avvenenza e le sue numerose frequentazioni, esperta cavallerizza e vincitrice di diversi concorsi di dressage per conto della raffinata scuderia di Waldhof, Isabel Kestner non solo è stata avvelenata da una iniezione letale, ma conosceva molto bene il defunto procuratore.

In un crescendo di colpi di scena e di scoperte sorprendenti, Bodenstein e Kirchhoff riusciranno ancora una volta a scovare il colpevole, in un mondo in cui nessuno è davvero innocente.

Segnala o richiedi rimozione

Condividi questo libro

Recensioni e articoli

Aggiungi una recensione   Aggiungi un articolo

Altri libri di Nele Neuhaus

Chi semina vento (Blugiano)

Chi semina vento (Blugiano) di

Per l’agente Pia Kirchhoff tre settimane di vacanza in Cina con Christoph, l’uomo che da tre anni le provoca ancora lo stesso «piacevole ed eccitante formicolio», sono state un vero toccasana. Archiviato lo stress degli ultimi casi e dimenticate la pioggia e la nebbia della Germania centrale, ora si sente finalmente pronta per tornare al lavoro. Peccato che il volo da Shanghai sia arrivato co...

Lupo cattivo (I libri della civetta)

Lupo cattivo (I libri della civetta) di

Alina ha una paura del diavolo. Perché si trova sola, in aperta campagna, sporca di fango, senza scarpe né cellulare? E dove sono finiti i suoi amici, Alex e Mia? Sta ancora cercando di ricordare che cosa sia successo la notte precedente – la roulotte alla periferia di Francoforte, la vodka, i baci lungo il Meno, quel braccio intorno alla vita... – quando nel fiume, in fondo al pendio ricoperto...

Elena. L'estate della decisione (Una vita a cavallo Vol. 2)

Elena. L'estate della decisione (Una vita a cavallo Vol. 2) di

LA PASSIONE PER L'EQUITAZIONE, UN AMORE OSTEGGIATO, LE OMBRE DI UN MISTERIOSO PASSATO. Elena e Tim devono continuare a nascondere il loro amore, a causa della tensione tra le due famiglie e dell’oscuro segreto che nascondono. A complicare la situazione, la tenuta della sua famiglia è al centro di un intricato caso di furto di cavalli, ed Elena e i suoi amici vengono ben presto coinvolti in un’a...

Elena. Contro tutti gli ostacoli (Una vita a cavallo Vol. 1)

Elena. Contro tutti gli ostacoli (Una vita a cavallo Vol. 1) di

LA PASSIONE PER L'EQUITAZIONE, UN AMORE OSTEGGIATO, LE OMBRE DI UN MISTERIOSO PASSATO. Elena Weiland ha tredici anni, un’amica del cuore, Melike, e un cavallo bello e vivace, Fritzi. Le scuderie di famiglia sono il suo mondo e Fritzi la sua scommessa: nonostante sia stato dato per spacciato dopo un grave incidente, Elena decide di allenarlo di nascosto nel bosco dietro casa, aiutata da Tim, il ...