Dimensione parallela

Compra su Amazon

Dimensione parallela
Autore
Eduardo Cappellani
Editore
Cormorano Editore
Pubblicazione
15 ottobre 2012
Categorie
Io sono Francesco Lo Causi, scrivo questo libro per far conoscere a chi verrà dopo di me il mio caso. Materialmente non lo sto scrivendo io, lo sto dettando e chi scrive ha incarico di non trasformare o aggiungere niente a quanto dettato da me, il suo compito sarà solo quello di scriverlo in un italiano migliore del mio.
All’età di quattro anni, io con i mie genitori stavamo vivendo un momento felice della nostra vita, stavamo in una casa in campagna vicino Sant’Alfio, un paesino in provincia di Catania. Io rammento gli alti alberi di castagno che mi apparivano immensi ed il ruscello che scorreva poco distante. Una notte in cui la pioggia sembrava rincorrere il vento, mia madre era in cucina, mio padre era accanto a me, seduto sul letto, guardavamo i fulmini che illuminavano la campagna d’intorno. Uno di questi, lo vedemmo allungarsi nel cielo e dirigersi verso di noi.
In questo racconto breve Eduardo Cappellani narra la vita di un certo signor Lo Causi, il quale vive in due dimensioni parallele, in una svolge delle indagini per il Ministero degli Interni, nella sua importante attività per la sicurezza nazionale e cerca di dare luce alla sparizione dell’illustre fisico professore Motta, dell’Università di Catania. Contemporaneamente, nell’altra dimensione, in cui svolge l’attività di investigatore privato, si interessa di scoprire il colpevole di un omicidio, mascherato da suicidio.
Questo racconto breve è pieno di incognite e sorprese.
Lo stesso autore ha scritto: “Manlio Costa l’investigatore”, “Manlio Costa l’indagine iniziò a Torre Faro” e “Manlio Costa l’investigatore – Morte alla Plaja”.

Segnala o richiedi rimozione

Condividi questo libro

Recensioni e articoli

Aggiungi una recensione   Aggiungi un articolo

Altri libri di Eduardo Cappellani

Manlio Costa morte sull'Annapurna

Manlio Costa morte sull'Annapurna di

Manlio Costa, in questo romanzo, si occupa della sparizione avvenuta a Catania del capo di una spedizione alpinistica sull’Annapurna, finita in tragedia. La moglie del cavaliere Patronio, affida l’incarico di ritrovare il marito al nostro investigatore. Costa aiutato dai suoi validi collaboratori: Mimmo, Giovanni e il simpatico Michele, dovrà risolvere un complicato giallo, in cui gli omicidi, ...