La coscienza d'un morto

Compra su Amazon

La coscienza d'un morto
Autore
Valerio Arnaldino
Editore
Booksprint
Pubblicazione
13 ottobre 2012
Categorie
Milano, è un sabato mattina di un giorno qualunque quando Luca Rocchi, giovane e affermato scrittore impegnato nella stesura del suo nuovo romanzo, viene a conoscenza di una notizia che lo sconvolgerà alquanto, la dipartita del fratello minore, Andrea, musicista fallito e tossicodipendente con cui da tempo aveva rotto ogni legame.
Partono le indagini delle forze dell’ordine e quasi subito si scopre uno strano collegamento tra alcune morti di pochi anni prima tra le quali un duplice omicidio rimasto irrisolto.
Ad alternarsi a questi avvenimenti arriva la voce del defunto, che raccontando aneddoti della propria vita presenta gli indiziati e indica le motivazioni che hanno spinto le forze dell’ordine a sospettare di loro. Ma non c’è solo questo, Andrea analizza, con quella che è appunto “La Coscienza d’un Morto”, ciò che è stata la sua esistenza capendone gli errori o quantomeno le scelte fatte.
Si tratterà del solito romanzo giallo o arriva qualcosa d’innovativo? La decisione spetta solo al lettore.

Segnala o richiedi rimozione

Condividi questo libro

Recensioni e articoli

Aggiungi una recensione   Aggiungi un articolo