Memorie del primo amore

Testo con annotazione biografica.



Leopardi rievoca la sua prima esperienza amorosa, i pensieri ed i sentimenti che si avvicendarono in lui, mentre l’immagine della donna amata gl’impediva di prendere sonno durante la notte che precedette il giorno della partenza di lei dalla casa paterna, le voci ed i suoni che all’alba segnarono quella partenza, la sopraggiunta malinconia, la scontentezza di se medesimo, il suo momentaneo disinteresse per gli studi fino allora tanto diletti.

Rivolgendosi infine alle nobili anime del cielo, le chiama a testimonianza della purezza del suo amore che continua ad alimentarsi del ricorso.

Segnala o richiedi rimozione

Condividi questo libro

Recensioni e articoli

Aggiungi una recensione   Aggiungi un articolo

Altri libri di Giacomo Leopardi

Zibaldone di Giacomo Leopardi

Zibaldone di Giacomo Leopardi di

Zibaldone di Giacomo Leopardi

Discorso sopra la Batracomiomachia di Giacomo Leopardi

Discorso sopra la Batracomiomachia di Giacomo Leopardi di

Discorso sopra la Batracomiomachia di Giacomo Leopardi

La guerra dei topi e delle rane di Giacomo Leopardi

La guerra dei topi e delle rane di Giacomo Leopardi di

La guerra dei topi e delle rane

Operette morali di Giacomo Leopardi

Operette morali di Giacomo Leopardi di

Operette morali

Paralipomeni della batracomiomachia di Giacomo Leopardi

Paralipomeni della batracomiomachia di Giacomo Leopardi di

Paralipomeni della batracomiomachia

Canti di Giacomo Leopardi

Canti di Giacomo Leopardi di

Canti