L'odore delle mimose (Narrativa Mediterranea)

Con questa raccolta di novelle, scritte nell’arco di un ventennio, l’autrice di Matrimonio in campagna torna al suo primo “amore” e cioè al racconto che, ancora una volta, è prevalentemente di ambientazione isolana.
Le storie, molto varie nei contenuti e nei toni, a volte comico-grottesche, a volte dol­­cemente rievocative, a volte drammatiche, sono raggruppate appunto per questo in tre sezioni: “Il riso e il pianto”, “Racconti di guerra”, “Ricordi, ricordi…”
Le vicende, perlopiù di pura fantasia, si ispirano talvolta a fatti realmente accaduti. In esse una folla eterogenea di personaggi emerge prepotentemente con il suo carico di vita e di esperienze, liete e do­lenti, ed ognuna di queste figure, sapientemente scolpita e caratterizzata dalla pen­na dell’autrice, ora con ironia ora con umana con­divisione, è a suo modo indimenticabile.

Segnala o richiedi rimozione

Condividi questo libro

Recensioni e articoli

Aggiungi una recensione   Aggiungi un articolo

Altri libri di Anna Mosca Pilato

Matrimonio in campagna (Narrativa Mediterranea)

Matrimonio in campagna (Narrativa Mediterranea) di

La vicenda narrata si svolge in larga parte all'interno di una piccola provincia siciliana e si snoda lungo gli anni Cinquanta, Sessanta e Settanta. Rosa, la protagonista, dopo una vita scialba all'interno di un menage matrimoniale solo di facciata, scopre "tardivamente" l'amore e la passione, in circostanze che generano però meraviglia e scandalo nella piccola e retriva comunità.Lei si troverà...