Il mio Carso

Il mio Carso

Scipio Slataper, scrittore e militare italiano (1888-1915)



Questo libro elettronico presenta «Il mio Carso», di Scipio Slataper.



Indice interattivo

- Presentazione

- Il Mio Carso

Segnala o richiedi rimozione

Condividi questo libro

Recensioni e articoli

Aggiungi una recensione   Aggiungi un articolo

Altri libri di Scipio Slataper

Il mio Carso

Il mio Carso di

L'opera viene concepita come un'autobiografia lirica e si articola in tre parti corrispondenti a tre periodi della vita del protagonista-autore: l'infanzia, la giovinezza e la maturità. Momenti chiave del simbolismo del libro sono la discesa a Trieste e la salita sul Secchieta, che corrispondono a momenti di svolta nella vita di Scipio. Il punto centrale dell'opera è la disperazione per il suic...

Lettere triestine: Illustrato

Lettere triestine: Illustrato di

Le Lettere triestine sono una serie di cinque articoli pubblicati sulla rivista La Voce dallo scrittore triestino Scipio Slataper dall'11 febbraio al 22 aprile 1909 che con un linguaggio spesso ironico analizzano la situazione culturale della Trieste dell'epoca mettendo l'accento sulle mancanze della città. Questi articoli daranno poi il via ad una serie di inchieste sulla cultura delle città i...

Il mio Carso (Biblioteca Italiana Zanichelli)

Il mio Carso (Biblioteca Italiana Zanichelli) di

Pubblicato nel 1912, è diviso in tre parti ed è dedicato dall'autore, nato a Trieste nel 1888 e morto in guerra nel 1915, “a Gioietta”, l'amica suicida Anna Pulitzer. È una narrazione autobiografica, continuamente frantumata, con frequenti aperture liriche, riflessioni morali, slittamenti da un tempo all'altro: un procedimento tipico della prosa vociana, segnato da una forte carica di eticità. ...

Il mio Carso

Il mio Carso di

Il mio Carso di Scipio Slataper