Collodi. I racconti delle fate (LeggereGiovane)

Compra su Amazon

Collodi. I racconti delle fate (LeggereGiovane)
Autore
Carlo Collodi
Editore
LeggereGiovane
Pubblicazione
20/01/2015
Categorie
La 15 fiabe classiche più belle tradotte ed adattate da Carlo Collodi, il creatore di Pinocchio:



Barba-blu

La bella addormentata nel bosco

Cenerentola

Puccettino

Pelle d’asino

Le Fate

Cappuccetto Rosso

Il gatto con gli stivali

Enrichetto dal ciuffo

La Bella dai capelli d’oro

L’uccello turchino

La Gatta Bianca

La Cervia nel bosco

Il Principe Amato

La Bella e la Bestia

Segnala o richiedi rimozione

Condividi questo libro

Recensioni e articoli

Aggiungi una recensione   Aggiungi un articolo

Altri libri di Carlo Collodi

Le avventure di Pinocchio: Illustrato da Marco Corona (Varia)

Le avventure di Pinocchio: Illustrato da Marco Corona (Varia) di

“Questo Pinocchio, che è il Pinocchio come lo ricordo io, è mio e di nessun altro, e allo stesso tempo è il Pinocchio di tutti. È il racconto di Collodi illustrato così come la mia memoria l’ha restituito dopo averlo ingurgitato; corre lungo i binari del racconto tradizionale e improvvisamente sbanda, deraglia, imbocca strade diverse, costruisce da sè nuovi binari da percorrere, immagina nuove ...

Le avventure di Pinocchio. Storia di un burattino

Le avventure di Pinocchio. Storia di un burattino di

C'era una volta... – Un re! – diranno subito i miei piccoli lettori. No, ragazzi, avete sbagliato. C'era una volta un pezzo di legno.Non era un legno di lusso, ma un semplice pezzo da catasta, di quelli che d'inverno si mettono nelle stufe e nei caminetti per accendere il fuoco e per riscaldare le stanze.

I racconti delle fate

I racconti delle fate di

La storia di Cappuccetto Rosso fa vedere ai giovinetti e alle giovinette, e segnatamente alle giovinette, che non bisogna mai fermarsi a discorrere per la strada con gente che non si conosce: perché dei lupi ce n'è dappertutto e di diverse specie, e i più pericolosi sono appunto quelli che hanno faccia di persone garbate e piene di complimenti e di belle maniere.

I ragazzi grandi

I ragazzi grandi di

- Bettina, accendi subito il caminetto - disse Clarenza, entrando in salotto e volgendo la sua parola a una donna sulla cinquantina, che stava spolverando con una spazzola di penne i mille ninnoli, di varia maniera, posati per ornamento sopra la mensola di un caminetto, sormontato da un grande specchio.- Nel momento - rispose la Bettina, e chinandosi per accomodare la legna, disse alla sua giov...

Storie allegre

Storie allegre di

Quando lo conobbi io, aveva appena dieci anni. Di nome si chiamava Gigino.Non era né bello né brutto. Aveva un par d'occhietti cerulei: i capelli biondissimi, d'un biondo chiaro come la stoppa: il naso un po' ritto e voltato in su e le gambe un tantino magre più del bisogno.Nell'insieme, poteva dirsi un buon figliuolo. A scuola non faceva miracoli, ma il maestro mostravasi contento: in casa poi...

Pinocchio (Illustrato)

Pinocchio (Illustrato) di

- C'era una volta…- Un re! - diranno subito i miei piccoli lettori.- No, ragazzi, avete sbagliato. C'era una volta un pezzo di legno.Non era un legno di lusso, ma un semplice pezzo da catasta, di quelli che d'inverno si mettono nelle stufe e nei caminetti per accendere il fuoco e per riscaldare le stanze.