Dilettanti

Compra su Amazon

Dilettanti
Autore
Donald Barthelme
Editore
minimum Fax
Pubblicazione
15 gennaio 2015
Valutazione
(1)
Categorie
Bizzarro, grottesco, surreale. Dopo il romanzo Biancaneve e le raccolte Ritorna, dottor Caligari, Atti innaturali, pratiche innominabili e La vita in città, Donald Barthelme torna con questa antologia di racconti pubblicati in volume nel 1976. Uno dei maestri del postmoderno americano, ispiratore di scrittori come Aimee Bender, Donald Antrim e David Foster Wallace, colpisce ancora con ciò che di meglio sa fare: giocare con i segni creando collage di parole, oggetti, personaggi e linguaggi (quotidiani, televisivi, filosofici, ecc.) che nel loro disordine organizzato fissano e svelano la natura ridicola, frammentata e crudele della società e dell’individuo con effetti comici e assieme stranianti. Ecco allora diciannove allucinazioni, flash, lampi caustici e irriverenti dove toreri, vescovi, genitori in lutto, tranci di pescespada, sergenti e palloncini color burro si mescolano a stringhe di discorsi su Dio, sul matrimonio, sull’acquisto di una cittadina e sull’impiccagione di un amico, in quella che ci si può azzardare a definire come una raccolta dell’indefinibile.Con una prefazione inedita di Christian Raimo.

Segnala o richiedi rimozione

Condividi questo libro

Recensioni e articoli

Aggiungi una recensione   Aggiungi un articolo

DilettantiMangialibri

Passate il tempo in un teatrino parrocchiale in disuso. Sono gli anni Cinquanta e non c’è molto altro da poter fare per voi ragazzi di una piccola cittadina delle Marche, se non improvvisare un’orchestrina con il pianoforte scordato, il piatto della batteria sbeccato e il cantante stonato. La Chiesa scandisce i tempi delle vostre giornate, detta le regole, dispone la Continua…

Piace a 0 persone

Registrati o Accedi per rispondere.