The Man who Loved Islands / L'uomo che amava le isole (Short Stories)

La versione ebook della fortunata collana Short Stories permette al lettore un'inedita esperienza di lettura, passando dal testo in lingua originale al testo in italiano in un rapido click e ascoltando il racconto audio in inglese, disponibile in streaming gratuito sul sito short-stories. L'opera è arricchita da note sui termini ed espressioni idiomatiche. Nel corso dei lunghi viaggi compiuti in compagnia della moglie Frieda, D.H. Lawrence aveva cercato di trovare un luogo in cui stabilirsi, in compagnia di pochi spiriti consonanti, per formare una sorta di comunità utopica. Il desiderio di trovare una sorta di piccolo “paradiso” riappare in tutte le sue opere maggiori degli ultimi anni, passando per il racconto qui proposto. Leggendo The Man who Loved Islands (1927) si ha l’impressione di essere di fronte a un’allegoria, in cui i personaggi solo abbozzati assurgono a simboli e l’esile trama rende un’atmosfera da fiaba, amplificata dalla scrittura immaginosa. I molteplici problemi sollevati da Lawrence ruotano sostanzialmente intorno al dubbio se si possano conciliare felicità individuale e legami sociali quasi inevitabili; e, come, nella vita, anche sulla carta l’autore non offre una soluzione.

Segnala o richiedi rimozione

Condividi questo libro

Recensioni e articoli

Aggiungi una recensione   Aggiungi un articolo

Altri libri di D.H. Lawrence

Figli e amanti

Figli e amanti di

L'opera, da molti considerata il suo primo capolavoro, fu nella sua prima edizione pesantemente rimaneggiata da Edward Garnett (a cui peraltro è dedicata) che ne cancellò un'ottantina di brani, circa un decimo della lunghezza. Fu solo nel 1922 che ne venne pubblicata una versione in cui fu recuperato il testo integrale originale.In questo libro viene messo in risalto l'attaccamento quasi morbos...

Figli e amanti

Figli e amanti di

L'opera, da molti considerata il suo primo capolavoro, fu nella sua prima edizione pesantemente rimaneggiata da Edward Garnett (a cui peraltro è dedicata) che ne cancellò un'ottantina di brani, circa un decimo della lunghezza. Fu solo nel 1922 che ne venne pubblicata una versione in cui fu recuperato il testo integrale originale.In questo libro viene messo in risalto l'attaccamento quasi morbos...

Figli e amanti

Figli e amanti di

L'opera, da molti considerata il suo primo capolavoro, fu nella sua prima edizione pesantemente rimaneggiata da Edward Garnett (a cui peraltro è dedicata) che ne cancellò un'ottantina di brani, circa un decimo della lunghezza. Fu solo nel 1922 che ne venne pubblicata una versione in cui fu recuperato il testo integrale originale.In questo libro viene messo in risalto l'attaccamento quasi morbos...