Il volo di Ulisse: Variazioni sul mito (Grandi classici tascabili)

Compra su Amazon

Il volo di Ulisse: Variazioni sul mito (Grandi classici tascabili)
Autore
Omero
Editore
Marsilio
Pubblicazione
10/10/2014
Categorie
Il mito di Ulisse è diventato, nel tempo, una storia infinita, declinata in mille modi, con mille diverse sfumature. Le vicende del suo viaggio - da Troia ad Itaca -, narrate come fantastiche avventure alla corte dei Feaci, hanno posto le basi per trasformare l'uomo del ritorno, il reduce per eccellenza, in un eterno errante, sospinto da un irresistibile impulso verso mete sconosciute. Nel vastissimo e multiforme campo della letteratura che trae ispirazione da questo tema (e che nasce dalla profezia dell'indovino Tiresia nel canto undicesimo dell'Odissea), sono stati scelti, per questa «variazione», quelli che possono essere considerati come gli snodi fondamentali della leggenda di Ulisse: la volontà disperata di rivedere la piccola amatissima patria (Omero), il desiderio altrettanto irresistibile di abbandonarla per andare «oltre» senza scopi precisi se non quello di «lottare, cercare, trovare» (Dante, Tennyson, Dallapiccola). Nel mezzo si leva, a contrasto, la voce di un poeta come Pascoli che decostruisce il passato e il presente dell'eroe troncandone brutalmente i sogni avveniristici con la morte.

A Leonardo Costa
che è tornato a Itaca

Segnala o richiedi rimozione

Condividi questo libro

Recensioni e articoli

Aggiungi una recensione   Aggiungi un articolo

Altri libri di Omero

Odissea

Odissea di

L'Odissea è uno dei due grandi poemi epici greci attribuiti all'opera del poeta Omero.L'Odissea, diviso in 24 libri, è uno dei testi fondamentali della cultura classica occidentale, e viene tuttora comunemente letto in tutto il mondo sia nella versione originale che attraverso le numerose traduzioni.L'opera, insieme all'Iliade, viene composta nella Ionia d'Asia intorno al IX secolo a.C., anche ...

Odissea

Odissea di

L’Ulisse di Omero è un guerriero che non ama le battaglie, un navigatore che non ama il mare. Il suo lungo viaggio di ritorno è un’avventura di dolore e di angoscia, la vera guerra è quella che combatte in patria, tra le mura della sua casa: per ricomporre gli affetti e restaurare il dominio, per poter vivere e invecchiare in prosperità e in pace.Lingua: ItalianoCapilettera: siCapitoli separati...

Traduzione dell' "Odissea" (Biblioteca Italiana Zanichelli)

Traduzione dell' "Odissea" (Biblioteca Italiana Zanichelli) di

È tuttora la più celebre versione del poema omerico, per lunghissimo tempo l'unica usata nelle scuole. Pindemonte la portò a termine nel 1818 e la pubblicò nel 1822. È considerato il suo capolavoro. Più che una traduzione scrupolosamente filologica, si tratta di un'opera creativa, fedele più allo spirito che alle parole dell'originale. In essa Pindemonte calò una forte inclinazione sentimentale...

Odissea

Odissea di

L'Odissea è un poema diviso in 24 canti, ognuno dei quali indicato con una lettera dell'alfabeto greco minuscolo, per un totale di 12.110 esametri.Il poema è uno dei testi fondamentali della cultura classica occidentale.

Odissea

Odissea di

Ahimè, sempre gli uomini accusano gli dei: dicono che da noi provengono le sventure, mentre è per i loro errori che patiscono e soffrono oltre misura.

Iliade di Omero: Iliade di Vincenzo Monti

Iliade di Omero: Iliade di Vincenzo Monti di

Iliade, nella traduzione di Vicenzo Monti - versione 0.0. Il libro contiene il testo in rime della traduzione fatta da Vin​cen​zo Mon​ti del​l'I​lia​de di Ome​ro.