Amleto

Nel panorama letterario di tutto il mondo, l'Amleto è una delle opere più famose e nello specifico della produzione shakesperiana è, senza dubbio, tra le opere maggiormente rappresentate del poeta e drammaturgo inglese. Fu scritta probabilmente tra il 1600 e l'estate del 1602 ed è stata tradotta in quasi ogni lingua del mondo.

In questa tragedia Shakespeare, attraverso una finta follia impersonificata da Amleto, descrive in modo pressoché perfetto il tema della vendetta, ma la particolarità e il fascino dell'opera risiedono proprio nel fatto che è ricca di sfaccettature, di contenuti, di argomenti che coesistono con il tema principale, e danno alla tragedia una veste nuova e moderna, anche se basata su una struttura convenzionale. Amleto è un personaggio complesso e affascinante, ricco di sfumature e di contraddizioni. Attraverso Amleto e il suo desiderio di vendetta, Shakespeare svolge un'approfondita indagine sull'animo umano, snocciolando l'opera lungo un percorso che tocca diversi punti: dal potere all'incesto, dalla morte e il suicidio all'esistenza di un mondo soprannaturale, dai valori quali la castità, l'onore, la lealtà e l'amicizia alla mancanza di valori quali l'incostanza, l'ipocrisia e il tradimento, dai sentimenti positivi quali l'amore, alle emozioni esasperate quali l'odio e gelosia.

Nota: gli e-book editi da E-text in collaborazione con Liber Liber sono tutti privi di DRM; si possono quindi leggere su qualsiasi lettore di e-book, si possono copiare su più dispositivi e, volendo, si possono anche modificare.

Questo e-book aiuta il sito di Liber Liber, una mediateca che rende disponibili gratuitamente migliaia di capolavori della letteratura e della musica.

Segnala o richiedi rimozione

Condividi questo libro

Recensioni e articoli

Aggiungi una recensione   Aggiungi un articolo

Altri libri di William Shakespeare

Tutto il teatro (eNewton Classici)

Tutto il teatro (eNewton Classici) di

Introduzione di Tommaso PisantiEdizioni integrali«Non appartenne a un’epoca, ma a tutti i tempi», disse di Shakespeare Ben Jonson. William Shakespeare è considerato infatti da sempre il più grande autore teatrale mai esistito. La straordinaria energia creativa e la vastità della sua produzione suscitarono nei romantici l’immagine di una «forza immane della natura», di un «genio universale». Ogg...

Le grandi tragedie (eNewton Classici)

Le grandi tragedie (eNewton Classici) di

Riccardo III • Romeo e Giulietta • Giulio Cesare • Macbeth • Amleto • Re Lear • Otello • Antonio e CleopatraIntroduzione di Tommaso PisantiEdizioni integraliLe malinconie e la follia (con metodo) del principe danese Amleto; l’amore contrastato e negato di Romeo Montecchi e Giulietta Capuleti; l’ambizione sfrenata delle figlie di Lear; la brama di potere di Lady Macbeth che non si arresta davant...

Breviario d'amore (pillole BUR)

Breviario d'amore (pillole BUR) di

Leggere Shakespeare è un po’ come leggere in noi stessi, poiché nessun poeta meglio di lui ha saputo dar voce alle passioni umane. E tra queste è certo l’amore quella che ognuno di noi, almeno una volta nel corso della propria esistenza, ha vissuto.In questa breve antologia, il Bardo con le parole delle sue indimenticabili creazioni ci guida attraverso le stagioni, le ore, le delizie, i...

Macbeth (eNewton Classici)

Macbeth (eNewton Classici) di

Cura e traduzione di Guido BullaEdizione integrale con testo inglese a fronteTragedia dell’ambizione e del potere, questo capolavoro shakespeariano, tra gli esiti più alti della letteratura drammatica di tutti i tempi, narra di una torbida e violenta ambizione che trasforma Macbeth, uomo di doti eccezionali, in un autentico criminale; di forze oscure e incontrollabili, da cui ci lasciamo domina...

La tempesta (eNewton Classici)

La tempesta (eNewton Classici) di

Cura e traduzione di Guido BullaEdizione integrale con testo inglese a fronteVero archetipo della cultura moderna, La tempesta, forse l’ultima opera scritta per intero da Shakespeare, è uno scrigno di significati. Grazie alla sua consuetudine con le pratiche di magia, Prospero, duca di Milano esiliato su un’isola deserta insieme alla candida figlia Miranda, riesce a vendicarsi dell’usurpatore, ...

La bisbetica domata (eNewton Classici)

La bisbetica domata (eNewton Classici) di

Cura e traduzione di Guido BullaEdizione integrale con testo inglese a fronteCommedia dalla datazione problematica (1593, 1590-91 o 1588?), La bisbetica domata è una festa di trame incrociate, scambi d’identità, manipolazioni linguistiche. In una Padova reinventata, ci viene descritta la vigorosa conquista dell’indomita Caterina da parte del caparbio veronese Petruccio. Non tutti sanno però che...