Dopo il divorzio

Compra su Amazon

Dopo il divorzio
Autore
Grazia Deledda
Editore
Scrivere
Pubblicazione
6 giugno 2014
Categorie
"Dopo il divorzio" fu pubblicato all'apice di una rovente polemica sull'introduzione del divorzio in Italia ed è uno dei romanzi deleddiani più profondamente radicati nel paesaggio sardo, ma al tempo stesso una riflessione sull'umorismo.

Maria Grazia Cosima Deledda è nata a Nuoro, penultima di sei figli, in una famiglia benestante, il 27 settembre 1871. E' stata la seconda donna a vincere il Premio Nobel per la letteratura, nel 1926. Morirà a Roma, all'età di 64 anni, il 15 agosto 1936.

Segnala o richiedi rimozione

Condividi questo libro

Recensioni e articoli

Aggiungi una recensione   Aggiungi un articolo

Altri libri di Grazia Deledda

L'incendio nell'oliveto

L'incendio nell'oliveto di

"L'incendio nell'oliveto" racconta la storia della famiglia Marini, composta da individui differenti e isolati, ognuno nella propria individualità, che trovano unità nel mito dell'umanità. I personaggi, l'anziana nonna matriarca, il figlio celibe, i due nipoti, la matrigna, la serva Mikedda e il vicino Taneddu, si muovono agitati da un vento interiore che nasce dalle contrapposte correnti dei l...

Colombi e sparvieri

Colombi e sparvieri di

Il giovane Jorgj rientra nel suo paese di origine e ben presto si scontra, elemento ormai estraneo, con l'antico retaggio dei padri che tramanda alla comunità un ordinamento sociale arcaico, fatto di orgoglio, silenzio e regole interpersonali non scritte. La storia è sapientemente introdotta tramite un flasback intenso che dalla fine quasi certa del protagonista, ormai chiuso in casa ad attende...

La madre di Grazia Deledda

La madre di Grazia Deledda di

La madre

Il paese del vento di Grazia Deledda

Il paese del vento di Grazia Deledda di

Il paese del vento

La vigna sul mare di Grazia Deledda

La vigna sul mare di Grazia Deledda di

La vigna sul mare

Sino al confine di Grazia Deledda

Sino al confine di Grazia Deledda di

Sino al confine