Il turno

Il turno, dato alle stampe per la prima volta nel 1902, presenta una trama semplice ma con un meccanismo perfetto dove ironia e cinismo si mescolano sapientemente. La giovane Stellina è costretta dal padre a sposare l'anziano e facoltoso Don Diego Alcozer. Il piano è chiaro: ottenere in breve la notevole eredità di cui è provvisto il marito. Ma qualcosa non va come previsto e Don Diego invece di passare a miglior vita sembra rivitalizzato dalla vicinanza della giovane sposa. Così Pepè Alletto, lo spasimante di Stellina, è costretto suo malgrado ad aspettare il suo “turno”. Un Pirandello forse meno conosciuto, ma non per questo meno efficace e dunque da riscoprire.


Luigi Pirandello nasce ad Agrigento il 28 giugno 1867. Considerato, a ragione, come uno dei più grandi drammaturghi del XX secolo è autore prolifico, caratterizzato da un umorismo pungente e grottesco. Sei personaggi in cerca d’autore e Il fu Mattia Pascal, solo per citarne due tra le più famose, rimangono esempi di opere senza tempo. Il suo nome resta indissolubilmente legato al teatro, ma egli fu autore anche di sette romanzi e numerose novelle, nonché di componimenti poetici. Nel 1934 viene insignito del premio Nobel per la letteratura. Muore a Roma il 10 dicembre 1936.

Segnala o richiedi rimozione

Condividi questo libro

Recensioni e articoli

Aggiungi una recensione   Aggiungi un articolo

Non ci sono ancora recensioni o articoli

Altri libri di Luigi Pirandello

La patente - Il viaggio - La morta e la viva (Audio-eBook)

La patente - Il viaggio - La morta e la viva (Audio-eBook) di Luigi Pirandello Il Narratore

In queste novelle, dal carattere pessimistico e dallo stile verista verghiano, Pirandello espone il suo 'gioco delle maschere'. Ne 'La patente'' un atto grottesco di ribellione vince una finta giustizia su una reale ingiustizia, in 'Il viaggio' la terribile soggezione della donna all'uomo sono descritti con una asprezza cruda e una polemica implicita che anticipa il femminismo, 'La morta e la ...

La prosa vol. 2: Novelle per un anno

La prosa vol. 2: Novelle per un anno di Luigi Pirandello

Tutte le Novelle di Pirandello raccolte in un UNICO VOLUME. Il pensiero introspettivo del Nobel siciliano ci rivela le contraddizioni della natura umana, tra le costrizioni della società ed i limiti della volontà, ben rappresentate dalla penna dell'autore spesso grottesca, paradossale, caricaturale. Originariamente pubblicate in 15 volumi tra il 1922 ed il 1937 (queste ultime postume), ...

In silenzio (Annotato)

In silenzio (Annotato) di Luigi Pirandello

La giara e altre novelle per un anno

La giara e altre novelle per un anno di Luigi Pirandello Aonia edizioni

Le novelle erano considerate le opere più durature, ma i critici moderni hanno cambiato tale opinione ritenendo le opere teatrali più degne di essere ricordate. Fare distinzione tra i contenuti delle novelle (o i romanzi) e le opere teatrali è difficile, in quanto molte novelle sono state messe in opera a teatro ad esempio: Ciascuno a suo modo deriva dalla novella Si gira...; Liolà ha il tema ...

I vecchi e i giovani

I vecchi e i giovani di Luigi Pirandello Infilaindiana Edizioni

I vecchi e i giovani, pubblicato prima a puntate e poi in forma completa e definitiva nel 1913, è un romanzo che, per impianto e ambientazione, potremmo definire storico. I protagonisti, ex borbonici nostalgici del vecchio regime, esponenti della nuova borghesia in forte ascesa, garibaldini convinti, si muovono infatti sullo sfondo della Sicilia del 1893 caratterizzata dal movimento di rivolta ...

La prosa vol.1: Il fu Mattia Pascal - Uno, nessuno e centomila - Il turno - L'esclusa

La prosa vol.1: Il fu Mattia Pascal - Uno, nessuno e centomila - Il turno - L'esclusa di Luigi Pirandello

I titoli di prosa più famosi di Pirandello, dove all'introspezione si unisce lo stile più classico dello scrittore siciliano.