La vocazione teatrale di Wilhelm Meister

Wilhelm Meister, protagonista indiscusso dell’opera, percorre un iter che lo conduce sempre più prossimo alla piena realizzazione della sua più intensa passione: il teatro. Un’inclinazione che scaturisce quasi in maniera casuale dal maneggiare i burattini dati in dono dalla nonna paterna al nipote bambino, e si sviluppa insieme al personaggio stesso, che tenta e riesce a staccarsi dalla sua condizione iniziale di medio borghese destinato a un’arida vita fatta di conteggi e fatture nella bottega del padre, per arrivare a realizzare tra viaggi repentini, tormenti interiori, digressioni sulla situazione storica sociale e letteraria settecentesca, riferimenti a grandi nomi del teatro da Shakespeare a Racine e Molière, incontri inattesi e amori impellenti, il suo più grande sogno: una vita a teatro, catarsi dell’anima.Pubblicato solo nel 1911, scritto in uno stile aulico ed elegante, il romanzo non ebbe una stesura regolare e insieme a Gli Anni di Apprendistato è considerato da alcuni critici una delle prime forme di Bildungsroman.

Segnala o richiedi rimozione

Condividi questo libro

Recensioni e articoli

Aggiungi una recensione   Aggiungi un articolo

Altri libri di Johann Wolfgang Goethe

Faust: Traduzione interlineare commentata di Salvatore Caporaso

Faust: Traduzione interlineare commentata di Salvatore Caporaso di

Traduzione interlineare confrontata con le più diffuse traduzioni italiane, con traduzioni in francese ed inglese e con alcuni commenti tedeschi

Le affinità elettive

Le affinità elettive di

Sono i maggiori critici militanti e studiosi italiani a raccontare ogni opera in 10 parole chiave: per penetrare fino al cuore dei capolavori di tutti i tempi. Edizioni integrali, testi greci e latini a fronte, traduzioni eleganti, essenziali note a piè di pagina. In più, con le tavole sinottiche, è facile collocare vita e opere degli autori nel contesto storico, letterario e artistico.«Quando ...

I dolori del giovane Werther: Traduzione interlineare di Salvatore Caporaso

I dolori del giovane Werther: Traduzione interlineare di Salvatore Caporaso di

Traduzione interlineare

Il Santo spiritoso: Breve biografia di Filippo Neri. Nota di lettura di Vito Punzi

Il Santo spiritoso: Breve biografia di Filippo Neri. Nota di lettura di Vito Punzi di

Cresciuto in un ambiente protestante, Goethe ha l’opportunità di conoscere da vicino il cattolicesimo durante il viaggio in Italia. Il fascino per la dignità delle cerimonie papali e per i canti della liturgia del Venerdì santo non attenua la sua avversione per i miracoli e per la venerazione delle reliquie. Tuttavia, il grande poeta tedesco fa un’eccezione per san Filippo Neri, al quale dedica...

I dolori del giovane Werther (Passepartout Vol. 32)

I dolori del giovane Werther (Passepartout Vol. 32) di

Sono i maggiori critici militanti e studiosi italiani a raccontare ogni opera in 10 parole chiave: per penetrare fino al cuore dei capolavori di tutti i tempi. Edizioni integrali, testi greci e latini a fronte, traduzioni eleganti, essenziali note a piè di pagina. In più, con le tavole sinottiche, è facile collocare vita e opere degli autori nel contesto storico, letterario e artistico. «Il pro...

Poesie d'amore (Emozioni senza tempo)

Poesie d'amore (Emozioni senza tempo) di

Uno tra i più polivalenti artisti della storia europea non poteva che essere affascinato e incuriosito dal più nobile, e crudele spesso, dei sentimenti. È all'amore che Goethe ha dedicato alcuni dei suoi romanzi più celebri ed è all'amore che sono ispirate queste poesie. È in effetti una vera e propria celebrazione del sentimento e della figura femminile quella che leggerete in queste pagine, c...