Il castello Wildenstein

Compra su Amazon

Il castello Wildenstein
Autore
Johanna Spyri
Editore
Faligi Editore
Pubblicazione
28 marzo 2014
Categorie
Il castello di Wildenstein è un’avvincente narrazione per ragazzi che però non nasconde vari spunti critici. Come in altre sue opere, Johanna Spyri, pone l’accento su alcuni aspetti che possono sembrare caratteristici del tempo, come ad esempio l’efficacia dei metodi punitivi rispetto alla reale redenzione tramite la riflessione, l’eccessiva dipendenza della figura femminile da quella maschile nella sfera decisionale e legale o la falsità nello scegliere le amicizie in base all’utilità. Temi trattati in un romanzo scritto nella seconda metà dell’Ottocento che in realtà si rivelano essere attualissimi.

Segnala o richiedi rimozione

Condividi questo libro

Recensioni e articoli

Aggiungi una recensione   Aggiungi un articolo

Altri libri di Johanna Spyri

Artur e Squirrel

Artur e Squirrel di

Un racconto fresco, con un sapore d’altri tempi, ma attuale per il motivo che ricorre nella vicenda del giovane Artur: la sua ‘Heimat’, vale a dire la sua casa, i suoi luoghi, il suo mondo.Questo forte legame con l’origine lo accompagnerà nel corso della storia, sostenendolo nella sua condizione di orfano.C’è un filo provvidenziale che tiene legata tutta la sua vita; Artur lo riconoscerà grazie...

Nella valle del Rodano

Nella valle del Rodano di

“Nella valle del Rodano” narra l’esperienza di vita di una giovane donna, durante il periodo di cura trascorso proprio nella zona della valle del fiume Rodano. Hedwig approfitta della bellezza e della molteplicità del paesaggio per dedicarsi in solitudine ai suoi pensieri e alle sue riflessioni. Tuttavia proprio nella pensione dove soggiorna, ritrova un vecchio amico d’infanzia, con cui aveva a...

Heidi (Einaudi tascabili. Classici)

Heidi (Einaudi tascabili. Classici) di

Heidi ha cinque anni e un'energia immensa. Vive con il nonno sulle montagne svizzere e passa il suo tempo in armonia con la natura, portando le capre al pascolo con l'amico Peter. Quando compie otto anni però viene obbligata a trasferirsi in città, per imparare a leggere e scrivere e diventare la «dama di compagnia» di Klara, figlia debole di salute di una ricca famiglia di Francoforte. P...