Per la sua bocca

Compra su Amazon

Per la sua bocca
Autore
Luciano Zuccoli
Editore
E-text
Pubblicazione
1 marzo 2014
Categorie
Dall'incipit del libro:

"Non si stava male in quella pensione. Eravamo sette: sei uomini e una donna. La donna si chiamava Eulalia, mi pare; Eulalia Delfranco; non bella e non brutta, vestiva con accuratezza, compariva silenziosa all’ora di tavola e di rado faceva udir la sua voce, se non le si rivolgeva la parola. Usciva spesso, ritornava tardi, aveva abitudini guardinghe e silenziose. Subito ci aveva fatto comprendere che sarebbe stato inutile tentar di sedurla. L’ho incontrata parecchie volte in istrada; e l’eleganza della sua linea, la disinvoltura del suo parlare quand’era accompagnata da un uomo o da un’amica, mi sono sempre parse in contrasto curioso con l’atteggiamento cauto e dimesso in cui si ammantava quand’era con noi.

Gli uomini: due impiegati, due ufficiali, il principe e io. Il principe vantava una trentina di titoli nobiliari; non credo che a ciascuno corrispondesse un milione, ma doveva tuttavia esser ricco. Sottile come un ago, testa piccola, volto ovale con piccola barba bionda; mani bellissime. Entrava, sorrideva a tutti, parlava cortesemente, fingeva di non accorgersi che qualcuno mangiava male col coltello in bocca ad ogni istante o con lo stuzzicadenti sempre tra le dita. Se ne andava pel primo: dopo colazione tornava nelle sue stanze; la sera qualche volta a teatro, qualche volta a far visita. Ma lo udivo rincasare sempre prima di mezzanotte."

Nota: gli e-book editi da E-text in collaborazione con Liber Liber sono tutti privi di DRM; si possono quindi leggere su qualsiasi lettore di e-book, si possono copiare su più dispositivi e, volendo, si possono anche modificare.

Questo e-book aiuta il sito di Liber Liber, una mediateca che rende disponibili gratuitamente migliaia di capolavori della letteratura e della musica.

Segnala o richiedi rimozione

Condividi questo libro

Recensioni e articoli

Aggiungi una recensione   Aggiungi un articolo

Altri libri di Luciano Zuccoli

La freccia nel fianco

La freccia nel fianco di

Nicoletta è una bellissima fanciulla di ricca famiglia di cui si invaghisce il piccolo Brunello figlio di un nobile scapestrato e inseguito dai creditori e di una madre fatua e fragile. Gli eventi li separano: lui condurrà una vita frivola e intensa tra Parigi e altri luoghi alla moda mentre lei sposerà un onesto industriale. Dopo dodici anni i due si rincontrano e scoppia una irrefrenabile e i...

Il maleficio occulto

Il maleficio occulto di

Il protagonista è perdutamente innamorato di donna Clara, una ricca vedova, ma nella vita di questa si inserisce il barone Scavolino, la cui moglie fu uccisa da un servitore infedele. Ci sono numerosi punti oscuri e per conquistare l’amata, il protagonista si trasforma in investigatore per scoprire la verità. La passione amorosa si intreccia inesorabilmente ad enigmi e intrighi con un crescendo...

Farfui

Farfui di

Nei primissimi anni del Novecento la modernità incombe trasformando la società. Crescono l’industria, la borsa, le esigenze borghesi e si comincia a perdere semplicità e spontaneità. Su questo sfondo, in una Milano che è già una metropoli europea, le insoddisfazioni potrebbero sostituirsi ai veri sentimenti. Luciano Zuccoli, in questo bel romanzo, non a torto considerato fra i suoi più delicati...

La Compagnia della Leggera: Novelle

La Compagnia della Leggera: Novelle di

Raccolta di novelle di Luciano Zuccoli, pseudonimo di Luciano von Ingenheim. Era scrittore, giornalista, romanziere, svizzero e naturalizzato italiano. Si definiva come «riottoso e prepotente, bevitore e libertino, beffardo e cinico». Nato a Calprino il 5 dicembre 1868, famoso scrittore del tempo, diresse la "Provincia di Modena" e poi la "Gazzetta di Venezia".

Opere di Luciano Zùccoli

Opere di Luciano Zùccoli di

5 opere di Luciano Zùccoli scrittore, giornalista e romanziere svizzero naturalizzato italiano (1868-1929) Questo libro elettronico presenta una collezione di 5 opere di Luciano Zùccoli. Indice interattivo: Il Designato L'amore di Loredana La freccia nel fianco La volpe di Sparta Roberta

La freccia nel fianco di Luciano Zuccoli, annotato

La freccia nel fianco di Luciano Zuccoli, annotato di

La freccia nel fianco di Luciano Zuccoli