Trattato dei governi Libro VIII

Trattato dei governi Libro VIII

Aristotele, filosofo, scienziato e logico greco antico (384a.C.-322a.C.)



Questo libro elettronico presenta «Trattato dei governi Libro VIII», di Aristotele.



Indice interattivo:

-01- A proposito di questo libro

-02- DELLE CAGIONI CHE FANNO MUTARE GLI STATI

-03- PER QUAI CAGIONI NASCHINO LE DISCORDIE CIVILI

-04- DICHIARAZIONE DELLE UNDICI CAGIONI

-05- SEGUITA DELLE CAGIONI, CHE MUTANO GLI STATI

-06- DE' MODI CHE FAN MUTARE GLI STATI POPOLARI

-07- DE' MODI CHE FAN MUTARE GLI STATI DEI POCHI

-08- DE' MODI CHE FAN MUTARE GLI STATI OTTIMATI

-09- DELLA SALVAZIONE DI TUTTI GLI STATI IN GENERALE

-10- CONDIZIONI DA DOVERE ESSERE NEI CITTADINI CHE GOVERNINO LO STATO

-11- DELLE CAGIONI CHE ROVINANO E CHE PRESERVANO LE MONARCHIE

-12- COME SI SALVANO LI REGNI E LE TIRANNIDI

-13- CHE LE TIRANNIDI SONO DI CORTA VITA

Segnala o richiedi rimozione

Condividi questo libro

Recensioni e articoli

Aggiungi una recensione   Aggiungi un articolo

Altri libri di Aristotele

Le passioni (Filosofia antica per spiriti moderni)

Le passioni (Filosofia antica per spiriti moderni) di

Il discorso che mira al cuore è l'arma più potente, duemila anni fa come oggi, per smuovere, scaldare, trasformare la mente. Dei propri interlocutori, certo, ma anche la propria. Tutto sta nel saperla utilizzare. Politici e filosofi, uomini di Stato e imbonitori, sofisti, persino innamorati, da sempre lo sanno. Ma attenzione: la retorica, così come l'etica, è disciplina che ha sì a che fare con...

L'amicizia (Filosofia antica per spiriti moderni)

L'amicizia (Filosofia antica per spiriti moderni) di

È facile dire amicizia. Nell'epoca di Facebook e del chiacchericcio su WhatsApp, lo è ancora di più. «È opinione comune che coloro che hanno molti amici e che trattano familiarmente tutti non siano amici di nessuno», scriveva Aristotele. Nell'era del suo infinito dilagare è dal Filosofo per eccellenza che possiamo trarre qualche suggerimento su che cosa è davvero l'amicizia. La scuola di Aristo...

Trattato dei governi

Trattato dei governi di

La fortuna di Aristotele in Occidente si deve, tra le altre cose, al fatto che è stato lui a fondare e ordinare le diverse forme di conoscenza, creando i presupposti e i paradigmi dei linguaggi specialistici che vengono usati ancora oggi in campo scientifico. Mirando a creare un sistema globale del pensiero, furono di importanza basilare le sue formulazioni sulla fisica e sulla metafisica, sull...

Trattato dei governi Libro IV

Trattato dei governi Libro IV di

Trattato dei governi Libro IV Aristotele, filosofo, scienziato e logico greco antico (384a.C.-322a.C.) Questo libro elettronico presenta «Trattato dei governi Libro IV», di Aristotele. Indice interattivo: -01- A proposito di questo libro -02- DELLA REPUBLICA OTTIMA -03- SE LA FELICITÀ D'UN SOLO -04- IN QUAL PARTE DELL'ANIMA CONSISTA MAGGIORMENTE LA FELICITÀ -05- CHE SI DEBBE PRESUPPORRE DOVE ...

Trattato dei governi Libro VII

Trattato dei governi Libro VII di

Trattato dei governi Libro VII Aristotele, filosofo, scienziato e logico greco antico (384a.C.-322a.C.) Questo libro elettronico presenta «Trattato dei governi Libro VII», di Aristotele. Indice interattivo: -01- A proposito di questo libro -02- CHE CONVENGA ALLE REPUBLICHE -03- QUAL SIA L'INTENTO DEL POPOLARE STATO -04- COME S'ABBIA AD OSSERVARE IL GIUSTO NELLO STATO POPOLARE -05- MODO DEGLI ...

Trattato dei governi Libro VI

Trattato dei governi Libro VI di

Trattato dei governi Libro VI Aristotele, filosofo, scienziato e logico greco antico (384a.C.-322a.C.) Questo libro elettronico presenta «Trattato dei governi Libro VI», di Aristotele. Indice interattivo: -01- A proposito di questo libro -02- DI QUEL CHE S'APPARTIENE -03- DELLA SPECIE DEI GOVERNI -04- PERCHÈ EI SI DIA PIÙ SORTI DI GOVERNI -05- DUBBIO DEL GOVERNO POPOLARE -06- PERCHÈ TALI STAT...