Opere di Matilde Serao

11 opere di Matilde Serao

Scrittrice e giornalista italiana (1856-1927)



Questo libro elettronico presenta una collezione di 11 opere di Matilde Serao.



Indice interattivo:

Cristina

Cuore infermo

Dal vero

Donna Paola

Fior di passione

Gli amanti pastelli

L'infedele

La conquista di Roma

Le Amanti

Piccole anime

Vita e avventure di Riccardo Joanna

Segnala o richiedi rimozione

Condividi questo libro

Recensioni e articoli

Aggiungi una recensione   Aggiungi un articolo

Altri libri di Matilde Serao

Romanzi e novelle, vol. I: Il ventre di Napoli, Leggende napoletane, La conquista di Roma, Il paese di Cuccagna.

Romanzi e novelle, vol. I: Il ventre di Napoli, Leggende napoletane, La conquista di Roma, Il paese di Cuccagna. di

VOLUME I Napoli come non è stata mai descritta: la Napoli crudele e umana allo stesso tempo di "Il ventre di Napoli" e di "Il paese di Cuccagna", la Napoli irreale di "Leggende napoletane". Un quadretto verista dipinto dall'abile penna della scrittrice e giornalista napoletana. «Il popolo napoletano, che è sobrio, non si corrompe per l'acquavite, non muore di delirium tremens; esso si corrompe...

Suor Giovanna della Croce

Suor Giovanna della Croce di

Example in this ebook Mio amico e mio Maestro. Questa che viene a Voi, come un puro e schietto invio di amicizia, è un'anima semplice. Così assolutamente semplice che, avendo portato due nomi, nella vita del secolo e nella vita della Chiesa, la poveretta non può che ricordarne uno solo, alla volta: soffrendo profondamente quando l'altro suo nome, quando l'altra sua vita le si presentano alla m...

Suor Giovanna della Croce

Suor Giovanna della Croce di

È il 1901, l'inizio del secolo delle speranze e delle tragedie, quando Matilde Serao inizia a pubblicare sulle pagine di un quotidiano napoletano un romanzo che potrebbe apparire scabroso nella materia per i lettori dell'epoca e che è invece un piccolo capolavoro che rivoluziona lo stile e lo sguardo di una delle scrittrici italiane più amate e lette all'epoca. Questa è la storia di una caduta ...

L'ensorceleuse

L'ensorceleuse di

Naples, un pensionnat féminin à la fin du dix-neuvième siècle. Lucia et Caterina se promettent une éternelle amitié. Jeunes mariées, elles se retrouvent, accompagnées par leurs maris. La duplicité de l’une forme avec l’ingénuité de l’autre une implacable alchimie, consentant à Lucia de forger le destin des personnages, qui victimes à leur insu, courent aveuglés vers l’inéluctable issue.

Fantasía

Fantasía di

La ofrenda para mañana es esta – dijo el sacerdote, leyendo una pequeña tarjeta: - Deberán ofrecer a la Virgen María los sentimientos de resentimiento que tengan en vuestros corazones y abrazarán a la compañera de escuela, maestra o criada que crean odiar.En la penumbra de la capilla hubo agitación entre las alumnas mayores y las maestras; las pequeñas no se movieron.

Suor Giovanna della Croce

Suor Giovanna della Croce di

Espulsa dal convento di clausura del suor Orsola Benincasa a causa di una legge statale, suor Giovanna, quasi sessantenne, è costretta a reintegrarsi “nel mondo” dopo circa quarant’anni di vita claustrale. Semplice e ingenua, sperimenta così povertà e umiliazioni, tra personaggi che vivono di espedienti, egoismi e furberie, nel ventre di una Napoli superbamente sordida, quanto pittoresca e indi...