Opere di Silvio Pellico

6 opere di Silvio Pellico

Scrittore, poeta e patriota italiano (1789-1854)



Questo libro elettronico presenta una collezione di 6 opere di Silvio Pellico.



Indice interattivo:

Le mie prigioni

Poesie inedite - Volume I

Poesie inedite - Volume II

Poesie scelte

Rafaella

Tommaso Moro

Segnala o richiedi rimozione

Condividi questo libro

Recensioni e articoli

Aggiungi una recensione   Aggiungi un articolo

Non ci sono ancora recensioni o articoli

Altri libri di Silvio Pellico

Le mie prigioni - Arcadia ebook

Le mie prigioni - Arcadia ebook di Silvio pellico Arcadia Ebook

"Le mie prigioni" è un libro di memorie che descrive il periodo di detenzione dell'autore prima ai Piombi di Venezia e successivamente nella fortezza dello Spielberg presso Brno, periodo che va dal 13 ottobre 1820 al 17 settembre 1830. L'opera ebbe un grande consenso presso i contemporanei dello scrittore tanto che divenne il libro italiano più famoso nell'Europa dell'Ottocento.

Le mie prigioni

Le mie prigioni di Silvio Pellico Sinapsi Editore

Le mie prigioni fu scritto nella prima metà del secolo XIX. All'epoca Silvio Pellico aveva deciso di affiliarsi alla Carboneria per contribuire alla realizzazione degli ideali di libertà e riscossa anti-austriaca. L'Austria, però, proprio in quel momento, stabiliva la pena di morte per i carbonari della Lombardia. Questo cronaca della prigionia assume una duplice valenza: da una parte la ...

Le mie prigioni

Le mie prigioni di Silvio Pellico Bauer Books

Le mie prigioni  è un libro di memorie scritto da Silvio Pellico. Si articola in un arco di tempo che va dal 13 ottobre 1820, data in cui l'autore venne arrestato a Milano per la sua adesione ai moti carbonari, al 17 settembre 1830, giorno del suo ritorno a casa. In esso Pellico descrive la sua esperienza di detenzione - prima ai Piombi di Venezia, poi nel carcere dello Spielberg di Brno e ...

le mie prigioni

le mie prigioni di Silvio pellico

Le mie prigioni

Le mie prigioni di Silvio Pellico UTET

Silvio Pellico, scrittore, poeta e patriota italiano di origine piemontese, ha vissuto a cavallo fra il XVIII e il XIX secolo. Molta della sua fama è legata all’opera scritta durante i duri anni di carcere, dal titolo Le mie prigioni. Pubblicata nel 1832, racconta l’esperienza di prigionia dello scrittore, dapprima ai Piombi di Venezia e poi nella fortezza dello Spielberg, in Moravia: prigionia...

Le mie prigioni: Ediz. integrale con note (Grandi classici)

Le mie prigioni: Ediz. integrale con note (Grandi classici) di Silvio Pellico

IN OFFERTA LANCIO! Opera più conosciuta di Silvio Pellico (1789-1854), Le mie prigioni (pubblicata nel 1832) è un libro di memorie in cui l’autore racconta gli anni della sua detenzione (1820-1830), a seguito della propria adesione ai moti carbonari. Nel raccontare di questo decennio amaro, l’autore dimostra come, anche nelle avversità, si possa rimanere ancorati all’ideale di bene, di ...