La dodicesima notte (Universale economica. I classici)

La storia dei due gemelli, Viola e Sebastian, naufraghi in Illiria; di Viola che si finge uomo (col nome di Cesario) e come tale serve alla corte del Duca Orsino; del Duca che è innamorato della contessa Olivia e usa Viola-Cesario come messaggero d'amore; di Viola che è a sua volta innamorata del Duca, mentre Olivia, credendola un uomo, si innamora di lei; dei due fratelli che, alla fine, rivelano la propria identità; La dodicesima notte (1601) è il prodotto di un artista ormai al culmine sia del proprio "mestiere" sia della propria riflessione sull'uomo e sul mondo [...]. Un mondo "fuor di sesto", come dice Amleto, di cui l'uomo non possiede ancora le coordinate e dove la verità, come in Bacone, è da conquistarsi giorno per giorno, tra mille difficoltà e ambiguità; dove il dubbio non è episodico ma è condizione ormai inevitabile e definitiva del vivere, e la prospettiva è quella di cui dice il Duca Orsino di fronte ai due fratelli finalmente insieme: "Un viso, una voce, un abito / E due persone! Una macchina d'illusione / Creata dalla natura, che è e non è" (V. 1,213-14).

Segnala o richiedi rimozione

Condividi questo libro

Recensioni e articoli

Aggiungi una recensione   Aggiungi un articolo

Non ci sono ancora recensioni o articoli

Altri libri di William Shakespeare

Amleto

Amleto di William Shakespeare E-text

Nel panorama letterario di tutto il mondo, l'Amleto è una delle opere più famose e nello specifico della produzione shakesperiana è, senza dubbio, tra le opere maggiormente rappresentate del poeta e drammaturgo inglese. Fu scritta probabilmente tra il 1600 e l'estate del 1602 ed è stata tradotta in quasi ogni lingua del mondo. In questa tragedia Shakespeare, attraverso una finta follia ...

La tempesta

La tempesta di William Shakespeare E-text

"La tempesta" è una commedia drammatica in cinque atti scritta da William Shakespeare tra il 1610 e il 1611. Ambientata su un'isola imprecisata del Mediterraneo, racconta la vicenda di Prospero, duca di Milano in esilio, che trama per riportare sua figlia Miranda al posto che le spetta, utilizzando illusioni e manipolazioni magiche. Antonio, fratello di Prospero e usurpatore del ducato, ...

Riccardo III

Riccardo III di William Shakespeare E-text

Shakespeare mette in scena la storia del deforme Riccardo, duca di Gloucester e fratello del Re Edoardo IV. Uomo malvagio e ambizioso, attratto dal potere, macchina inganni e omicidi pur di ottenere la corona. Raggiungerà lo scopo ma i Lord del Regno si ribelleranno e Riccardo verrà sconfitto e ucciso nella battaglia di Bolsworth. Qui il verso passato alla storia "Il mio regno per un cavallo...

Antonio e Cleopatra (Universale economica. I classici)

Antonio e Cleopatra (Universale economica. I classici) di William Shakespeare Feltrinelli Editore

La illimitata libertà spaziale e temporale (l'azione, che è quella dell'amore fatale di Antonio e Cleopatra, ma anche quella delle lotte tra i triumviri dopo la morte di Giulio Cesare e della nascita dell'Impero, percorre le città, le terre e i mari di tre continenti), la mescolanza di comico e tragico, le trasgressioni sceniche e linguistiche, sono tutti elementi che raggiungono in quest'opera...

Opere di William Shakespeare

Opere di William Shakespeare di William Shakespeare Edizioni la Biblioteca Digitale

2 opere di William Shakespeare Drammaturgo e poeta inglese, considerato come il più importante scrittore in lingua inglese (1564-1616) Questo libro elettronico presenta una collezione di 2 opere di William Shakespeare. Indice interattivo: La tempesta Macbeth

Tito Andronico

Tito Andronico di William Shakespeare

Tito Andronico, come i successivi “drammi romani”, non è una celebrazione della romanità, bensì una lucida e insieme sgomenta e inorridita analisi dei meccanismi del potere, dove Roma è metafora dello stato moderno. La qualità ancora sperimentale del Tito Andronico, il suo muoversi tra l’esperienza classica (Ovidio e Seneca) e quella della “nuova” tragedia di vendetta di Thomas Kyd, il ...