Amore di confine (Einaudi tascabili. Scrittori Vol. 304)

La voce di Mario Rigoni Stern è di quelle che non ci si stanca mai di ascoltare. Il lettore di queste pagine avrà l'impressione di ritrovarsi con lui e sentirgli raccontare storie di guerra, di pace, di uomini e animali, boschi e piante. I capitoli in cui è diviso il libro sembrano scandire i momenti di un'autobiografia: la prigionia in Germania, il ritorno a casa, la vita quotidiana al paese con i suoi indimenticabili personaggi, don Titta, Bepi dei Püne, Toni Zurlo, la bambina che era amica di Ezra Pound... Il libro è animato anche da storie memorabili di animali: il bastardello che vive libero e felice nel paese; il capriolo rimasto ferito in un rastrellamento che diventa una vedetta partigiana; l'asina Giorgia; le cince domestiche. Passato e presente dialogano in una compresenza che avvicina le avventure, le fatiche e la saggezza di uomini, animali, piante, nel trapasso struggente di età e stagioni.

Segnala o richiedi rimozione

Condividi questo libro

Recensioni e articoli

Aggiungi una recensione   Aggiungi un articolo

Altri libri di Mario Rigoni Stern

Le stagioni di Giacomo (Einaudi tascabili. Scrittori)

Le stagioni di Giacomo (Einaudi tascabili. Scrittori) di

Una piccola comunità dell'altipiano di Asiago, nel Veneto, è uscita stremata dalla Grande Guerra: ovunque macerie, povertà, disoccupazione. Chi non emigra all'estero ha davanti a sé come unico lavoro possibile quello del «recuperante»: battere la montagna alla ricerca dei residui bellici da rivendere ai grossisti di metalli per pochi centesimi. Giacomo, il protagonista del romanzo, apprende il ...

Storia di Tönle. L'anno della vittoria (Einaudi tascabili. Scrittori Vol. 162)

Storia di Tönle. L'anno della vittoria (Einaudi tascabili. Scrittori Vol. 162) di

La storia di Tönle Bintarn, contadino veneto, pastore, contrabbandiere ed eterno fuggiasco è l'odissea di un uomo che tra la fine dell'Ottocento e la Grande Guerra rimane coinvolto per caso nei grandi eventi della Storia e combatte una battaglia solitaria per la sopravvivenza sua e della civiltà cui sente di appartenere.L'anno della vittoria, continuazione ideale della Storia di Tönle, è quello...

Uomini, boschi e api (Einaudi tascabili. Scrittori Vol. 517)

Uomini, boschi e api (Einaudi tascabili. Scrittori Vol. 517) di

«Vorrei che tutti potessero ascoltare il canto delle coturnici al sorgere del sole, vedere i caprioli sui pascoli in primavera, i larici arrossati dall'autunno sui cigli delle rocce, il guizzare dei pesci tra le acque chiare dei torrenti e le api raccogliere il nettare dai ciliegi in fiore. In questi racconti scrivo di luoghi paesani, di ambienti naturali ancora vivibili, di quei meravigliosi i...

Le vite dell'Altipiano: Racconti di uomini, boschi e animali (Einaudi tascabili. Biblioteca Vol. 39)

Le vite dell'Altipiano: Racconti di uomini, boschi e animali (Einaudi tascabili. Biblioteca Vol. 39) di

Mario Rigoni Stern è uno scrittore che possiede il grande dono di rendere piú ricco il nostro universo inviandoci di tanto in tanto notizie dal suo pianeta: la natura dell'Altipiano. Ce la fa guardare, ascoltare, nominare come fosse ogni volta nuova. Le montagne e i fiori, la neve e gli animali, i boschi e le acque, trovano nelle sue parole la magia di uno sguardo ad un tempo amoroso e profondo...

Tra due guerre: e altre storie (Einaudi tascabili. Scrittori Vol. 1188)

Tra due guerre: e altre storie (Einaudi tascabili. Scrittori Vol. 1188) di

Il Piave mormorava... , Italiani nella Russia in fiamme , Cosí a diciott'anni andammo in guerra , Quel 25 luglio del 1943 , Nel cuore la rabbia del Don , Fucilati per sbaglio , Algida Russia , La neve della rondine , Amore e morte nel bosco incantato : ecco alcune delle cinquattotto storie che compongono questa silloge di racconti che Mario Rigoni Stern ha dedicato sia ai temi piú cari ...

I racconti di guerra (Einaudi tascabili. Biblioteca Vol. 17)

I racconti di guerra (Einaudi tascabili. Biblioteca Vol. 17) di

Dalle storie della Grande Guerra, scaturite dall'album di famiglia e dai bollettini ufficiali, a quelle della seconda guerra mondiale che ripercorrono la campagna di Francia, la tragica spedizione albanese, il drammatico fronte russo, la prigionia, il ritorno sull'Altipiano: pagina dopo pagina, attingendo alla sua memoria personale e a quella collettiva, «il sergente» Rigoni costruisce un quadr...