La leggenda del Santo Bevitore

La storia di un senzatetto che vive di piccoli miracoli che gli danno la possibilità di dare una svolta alla propria vita.

Segnala o richiedi rimozione

Condividi questo libro

Recensioni e articoli

Aggiungi una recensione   Aggiungi un articolo

Altri libri di Joseph Roth

La marcia di Radetzky (Emozioni senza tempo)

La marcia di Radetzky (Emozioni senza tempo) di

‘La marcia di Radetzky’ è il preludio del successivo romanzo di Roth ‘La cripta dei cappuccini’. Il tema è la decadenza e il disfacimento dell'Impero austro-ungarico nel corso degli anni che vanno dal 1860 al 1916, parallelamente alle vicende della famiglia dei von Trotta. Sullo sfondo campeggia l'intramontabile figura del vecchio imperatore Francesco Giuseppe, emblema di idealizzati tempi pass...

La leggenda del santo bevitore (Emozioni senza tempo)

La leggenda del santo bevitore (Emozioni senza tempo) di

‘La legenda del santo bevitore’ è l’ultimo racconto di Roth pubblicato prima della sua morte. Andreas è un ubriacone, ha ucciso il marito della propria amante, è stato in prigione e adesso vive da barbone sotto i ponti di Parigi. In una sera della primavera del 1934 accade un miracolo: un signore anziano e ben vestito gli regala duecento franchi e poiché Andreas, da uomo d'onore, non vuole acce...

La Cripta dei Cappuccini (Emozioni senza tempo)

La Cripta dei Cappuccini (Emozioni senza tempo) di

‘La Cripta dei Cappuccini’ è il secondo episodio della famiglia viennese Trotta di cui Roth aveva già narrato ne ‘La marcia di Radetzky’. La vicenda si svolge nell’arco di sei anni circa e i tempi sono scanditi dalla Grande Guerra. Il protagonista parla col senno di poi, degli anni spensierati, vedendo coi suoi occhi maturi che niente è stato più come prima. La Cripta dei Cappuccini è la storia...

Giobbe (Emozioni senza tempo)

Giobbe (Emozioni senza tempo) di

‘Giobbe’ fu pubblicato nel 1930 e fu accolto subito da un successo internazionale. Mendel Singer, l'ebreo del romanzo, è un maestro talmudico la cui vita è scandita da una ripetitiva quotidianità che assicura stabilità alla vita di Mendel e all'universo ebraico. Nella sua casa della Volinia russa, la vita ritmata dalle preghiere viene spezzata quando un medico scopre che Menuchim, l'ultimo figl...

Fuga senza fine (Emozioni senza tempo)

Fuga senza fine (Emozioni senza tempo) di

‘Fuga senza fine’ fu pubblicato nel 1927 e rispecchia il clima tra le due guerre mondiali facendo presagire l’avvento del nazismo. Le vicende di Tunda sono il pretesto narrativo di cui Roth si serve per dipingere con ironia gli squarci della società europea dell’epoca. Tunda, ben lungi dall’essere un eroe positivo, è un uomo in balia degli eventi, rassegnato alla propria sorte. Tunda è un “sint...

La leggenda del santo bevitore

La leggenda del santo bevitore di

E-book 0.99€“Piccola Teresa, voglio che tu sappia che ci ho provato, anche se ho fallito, forse. Ho tentato più volte di raggiungerti, santa Teresa, di pagare il mio debito, ringraziarti per tutti i piccoli miracoli che mi hai donato. Se quel misterioso benefattore ha incrociato il mio sguardo, quel giorno, lungo la Senna, dandomi parte dei suoi risparmi, è a te che lo devo. Ma la vita di strad...