Gli ultimi fuochi (Oscar scrittori moderni Vol. 229)

Monroe Stahr, produttore cinematografico, è un condottiero dell'industria, l'ultimo campione dell'individualismo, un eroe romantico destinato a una fine tragica. Il romanzo che documenta la triste esperienza dello scrittore a Hollywood.

Segnala o richiedi rimozione

Condividi questo libro

Recensioni e articoli

Aggiungi una recensione   Aggiungi un articolo

Altri libri di Francis Scott Fitzgerald

Il grande Gatsby (Grandi classici)

Il grande Gatsby (Grandi classici) di

Cos’è la luce verde che Jay Gatsby, uomo dall’oscuro passato edalle spropositate fortune, guarda tutte le sere dall’altra parte dellabaia? Forse è il grande sogno americano, quel sogno che pagina dopo pagina si condensa, e si consuma, tra jazz e champagne, feste favolose e ville inverosimili, truffatori colossali e donne inquiete. Oppureè uno smisurato sogno d’amore, è l’immagine di Daisy, l’un...

Storie dell'età del jazz

Storie dell'età del jazz di

Il diamante grande come il Ritz, lo strano caso di Benjamin Button, Primo Maggio e altri ancora. Undici storie di un grande autore, undici racconti ironici, amari, romantici, surreali, commoventi, buffi, irriverenti ma soprattutto... jazz. Molto, molto jazz!

Di qua dal Paradiso (Libri da premio)

Di qua dal Paradiso (Libri da premio) di

Il romanzo esce nel 1920 e provoca subito scalpore. Siamo all'indomani della Prima Guerra Mondiale. La società sta cambiando, una nuova generazione sale alla ribalta e Francis Scott Fitzgerald è pronto a raccontarcelo come nessun altro ha ancora fatto. Il protagonista, alter-ego dell'autore, è Amory Blaine, un giovane della borghesia, intelligente, affascinante e ambizioso. Ma i suoi sogni dovr...

Il grande Gatsby (Universale economica. I classici)

Il grande Gatsby (Universale economica. I classici) di

"Non si può ripetere il passato?Certo che si può!"Il giovane Nick Carraway, voce narrante del romanzo, si trasferisce a New York nell'estate del 1922. Affitta una casa nella prestigiosa e sognante Long Island, brulicante di nuovi ricchi freneticamente impegnati a festeggiarsi a vicenda. Un vicino colpisce Nick in modo particolare: si tratta del misterioso Jay Gatsby, che abita in una casa smisu...

Il crollo (Biblioteca minima)

Il crollo (Biblioteca minima) di

Francis Scott Fitzgerald aveva sempre sostenuto che nella vita di un americano non esiste un secondo tempo: nulla invecchia, declina, si conclude. Poi nel 1936 scrisse un testo autobiografico - questo - in cui racconta un secondo tempo americano: il suo.

Nuotare sott'acqua e trattenere il fiato. Consigli a scrittori, lettori, editori

Nuotare sott'acqua e trattenere il fiato. Consigli a scrittori, lettori, editori di

Questo volume raccoglie le riflessioni e i giudizi espressi dal grande scrittore americano, lungo tutta la sua vita, sul tema dello scrivere: cos'è lo scrittore e che cosa fa, cosa vuol dire scrivere, come si gestiscono i personaggi di un romanzo, qual è il rapporto tra lo scrittore e il mondo dell'editoria e della critica. L'autore simbolo dei Roaring Twenties fornisce suggerimenti assai vari,...