Occhitelli mariarotta benvolendo sopraspina tornamore se

La vicenda di Occhitelli mariarotta benvolendo sopraspina tornamore se (titolo che proviene dal brodo culturale del Finnegans Wake, ultimo lavoro di James Joyce) si svolge nei giorni che intercorrono tra il dicembre 1973 (il mese della prima domenica di austerity, con divieto di circolazione delle auto) e il 15 gennaio 1974. Il protagonista è Francesco, neolaureato in filosofia e svogliatamente in cerca di lavoro, il quale, grazie alle sue buone conoscenze linguistiche, viene inaspettatamente assunto da una strana azienda di import-export. Francesco, fidanzato con Laura, con la quale ha già fissato la data del matrimonio, alla Render Srl conoscerà Sara, bella e misteriosa siro-tedesca. Coprotagonista è Dix, tipica figura degli anni ’70, al limite tra il provocatore, l’agitatore e il profittatore. Intorno alle malinconie sentimentali di Francesco si snoda, drammatica, la storia vera: l’attacco a Fiumicino di Settembre Nero e, dopo pochi giorni, l’omicidio a Madrid di Carrero Blanco, delfino di Francisco Franco. Il romanzo, numero uno della trilogia in corso d’opera, con la sua fantasia, dinamicità e intelligenza, conferma l’estro creativo di Alessio Pasa.

Segnala o richiedi rimozione

Condividi questo libro

Recensioni e articoli

Aggiungi una recensione   Aggiungi un articolo

Altri libri di Alessio Pasa

1978

1978 di

Il 12 gennaio del 1974, al termine di Occhitelli mariarotta benvolendo sopraspina tornamore se, Francesco si trovò costretto a scegliere: presentarsi davanti alla chiesa dove era fissata la celebrazione del suo matrimonio con Laura oppure salire su un aereo con Sara, destinazione San Francisco, per svolgere una opaca missione di spionaggio al servizio della causa palestinese? 1978 ci svela la d...

L'alba del maiale: romanzo

L'alba del maiale: romanzo di

Ne “L’alba del maiale” il protagonista della pentalogia, Francesco Aliberti, è diventato un adulto; la vicenda infatti si snoda durante il triennio 1992-1995. Il teatro della prima parte di questo terzo volume è Milano, dove Francesco è approdato dopo la detenzione, città nella quale costruisce una nuova e folgorante carriera come esperto di comunicazione in ambito politico. Il 1992 è l’anno di...